Ferrovia Biasca-Acquarossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Biasca–Acquarossa
Stati attraversati Svizzera Svizzera
Lunghezza 14 km
Apertura 1911
Chiusura 1973
Scartamento 1000 mm
Elettrificazione 1200 V cc
Ferrovie

La ferrovia Biasca–Acquarossa era una linea ferroviaria a scartamento metrico che percorreva la Val di Blenio, sino ad Acquarossa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La ferrovia fu attivata il 6 luglio 1911; inizialmente era previsto di prolungarla fino a Olivone, ma il progetto non fu mai realizzato.

Fu chiusa il 29 settembre 1973.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni e fermate
Unknown route-map component "CONTgr"
linea FFS per Chiasso
Station on track Unknown route-map component "exKBHFa"
0,0 Biasca 292 m s.l.m.
Track turning left Unknown route-map component "xKRZu" Continuation to right
linea FFS per Lucerna
BSicon exDST.svg 0,8 Deposito 301 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 1,1 Biasca Borgo 304 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 1,9 Vallone 346 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 3,4 Loderio 353 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 4,8 Leggiuna 365 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 5,6 Brugaio 359 m s.l.m.
BSicon exBHF.svg 6,4 Malvaglia Chiesa 366 m s.l.m.
BSicon exBHF.svg 7,5 Malvaglia Rongie 380 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 9,6 Motto-Ludiano 441 m s.l.m.
BSicon exHST.svg 10,4 Marogno 452 m s.l.m.
BSicon exBHF.svg 11,5 Dongio 479 m s.l.m.
BSicon exBHF.svg 12,6 Corzoneso 505 m s.l.m.
BSicon exKBHFe.svg 13,8 Acquarossa-Comprovasco 538 m s.l.m.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]