Evgenij Vladimirovič Alekseev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Evgenij Vladimirovič Alekseev (in russo: Евгений Владимирович Алексеев[?]; Puškin, 28 novembre 1985) è uno scacchista russo, Grande Maestro.

Ha ottenuto il titolo di Grande Maestro nel 2002 all'età di 17 anni. Ha raggiunto il punteggio Elo più alto in gennaio 2009, con 2.718 punti.

È stato per due volte campione russo dei giovani.

Principali risultati[modifica | modifica sorgente]

  • 2002 : 1° nell'open Hoogovens di Wijk aan Zee.
  • 2004 : 1° nell'open di Ginevra
  • 2006 : in dicembre vince il 59º campionato russo all'età di 21 anni e 17 giorni, battendo allo spareggio Dmitry Jakovenko 1,5-0,5
  • 2007 : 1° nel prestigioso open "Aeroflot" di Mosca, davanti a 74 grandi maestri; vince con la squadra russa il campionato europeo a squadre per nazioni; 2°-4° con Anand e Lékó nel torneo Sparkassen di Dortmund, dietro al vincitore Vladimir Kramnik
  • 2008 : 1° nel torneo di Biel, dopo aver battuto nello spareggio lampo il cubano Leinier Domínguez

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]