Lê Quang Liêm

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lê Quang Liêm (2008).

Lê Quang Liêm [1] (Ho Chi Minh, 13 marzo 1991) è uno scacchista vietnamita, Grande Maestro.

Nel 2005 ha vinto il campionato del mondo under 14 di Belfort.

Ha partecipato alle olimpiadi di Torino 2006, realizzando +7 =5 –1 in quarta scacchiera, e Dresda 2008, realizzando +5 =4 –1 in seconda scacchiera.

Ha ottenuto il titolo di Grande Maestro in ottobre 2006, all'età di 15 anni.

In agosto-settembre 2008 ha vinto il torneo 1st Dragon Capital Vietnam con 7/9. In settembre 2009 ha vinto il Kolkata open di Calcutta con 8/10, davanti a 34 grandi maestri.

In febbraio 2010 ha vinto il fortissimo Open Aeroflot di Mosca con 7/9, davanti a 75 grandi maestri.[2] Nel marzo dello stesso anno ha vinto il campionato assoluto del Vietnam.

In gennaio 2011 si è classificato 4º al Gruppo B del torneo di Wijk aan Zee. In febbraio 2011 ha vinto per la seconda volta l'open Aeroflot di Mosca, per spareggio tecnico su Nikita Vitiugov e Evgeny Tomashevsky[3] . In maggio 2011 ha vinto, alla pari con Vassily Ivanchuk, il 46° Capablanca Memorial a L'Avana.[4]

Nel 2013 ha vinto a Khanty Mansiysk il Campionato del mondo di scacchi lampo.

Nella lista Elo di settembre 2011 ha raggiunto il suo record personale con 2717 punti, 25° al mondo e primo nel suo paese [5].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il nome è riportato nel modo usuale in Vietnam, nella forma cognome + secondo cognome + nome proprio.
  2. ^ Chessbase News: Aeroflot open, Le Quang Liem victorious
  3. ^ Aeroflot 2011
  4. ^ Chessbase report
  5. ^ FIDE Online. FIDE Top players - Top 100 Players September 2011

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]