Elizabeth Perkins

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Elizabeth Perkins a Los Angeles nel 2008

Elizabeth Perkins (New York, 18 novembre 1960) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nel Queens di New York, figlia di Jo Williams e James Perkins, ha origini greche, infatti i nonni paterni erano due immigrati greci che cambiarono il loro cognome da Pisperikos a Perkins. È cresciuta nel Vermont, dove i genitori divorziarono nel 1963. Dopo gli studi, trascorre tre anni a Chicago, dove studia alla Goodman School of Drama. Nel 1984 fa il suo debutto in teatro con una commedia di Neil Simon, successivamente continua a lavorare in teatro per diverse compagnie.

Il suo debutto cinematografico risale al 1986 nel film di Edward Zwick A proposito della notte scorsa..., nel 1988 è co-protagonista al fianco di Tom Hanks nella commedia Big. Negli anni seguenti recita nel film di Barry Levinson Avalon e in Un medico, un uomo con William Hurt.

Nel 1994 lavora in Miracolo nella 34ma strada e si ritaglia un piccolo ruolo in Pazzi in Alabama, esordio alla regia di Antonio Banderas. Attiva anche nel campo televisivo, lavora nei film per la televisione Moonlight & Valentino e Women.

Nel 2003 doppia il personaggio di Coral nel film d'animazione Alla ricerca di Nemo, poi nel 2004, ottiene una parte nel film tv Speak - Le parole non dette a fianco di Kristen Stewart. Mentre nel 2005 recita nell'horror The Ring 2 e nella commedia romantica Partnerperfetto.com. Attualmente è impegnata nel ruolo di Celia Hodes nella serie tv Weeds.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Dal 1984 al 1988 è stata sposata con l'attore Terry Kinney. Nel 1991 ha avuto una figlia, Hannah Jo Phillips. Dal 2000 è sposata con il direttore della fotografia di origine argentina Julio Macat.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Elizabeth Perkins è stata doppiato da:

Da doppiatrice è sostituita da

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 122106448 LCCN: no97004979