Come cani e gatti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Come cani e gatti
Caniegatti gip.jpg
Lou il beagle in una scena del film
Titolo originale Cats & Dogs
Paese di produzione USA
Anno 2001
Durata 87 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, avventura
Regia Lawrence Guterman
Sceneggiatura John Requa e Glenn Ficarra
Casa di produzione Warner Bros.
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Come cani e gatti (Cats & Dogs) è un film commedia del 2001, diretto da Lawrence Guterman. Il film è stato distribuito e presentato dalla Warner Bros., e la spesa di produzione ha sfiorato i 60.000.000 $. L'incasso mondiale è stato di 200.687.492$, di cui circa 95ml nei soli Stati Uniti d'America. Negli USA, il film è uscito in diretta cinematografica il 6 giugno 2001.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film parla di una "guerra" tra cani e gatti, che nella finzione cinematografica possono parlare e costruire e usare armi sofisticatissime. I gatti fanno la parte dei "cattivi" che vogliono conquistare il mondo e, alleandosi con i topi, vogliono diffondere un virus che renderà gli umani allergici ai cani; così gli esseri umani scacceranno i cani e in questo modo i gatti, liberi dai loro principali nemici, potranno schiavizzare tutti gli uomini e impadronirsi del pianeta. Tuttavia i cani riusciranno a sventare questo complotto rivelandosi ancora una volta i migliori amici dell'uomo.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha ricevuto durante l'edizione dei Razzie Awards 2001 il premio come Peggior attore non protagonista per Charlton Heston.[1]

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è uscito il sequel intitolato Cani & gatti - La vendetta di Kitty. Alla regia è coinvolto Brad Peyton, su sceneggiatura di Ron J. Friedman, Steve Bencich, John Requa e Glenn Ficarra.

Tra i principali interpreti figurano Chris O'Donnell e Jack McBrayer e presteranno la loro voce anche Bette Midler e Roger Moore.

In questo nuovo episodio cani e gatti dovranno allearsi per sconfiggere la terribile e infida Kitty Galore, una folle gatta senza peli che intende sottomettere umani, cani e felini.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Razzie Awards 2001.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema