Tobey Maguire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tobey Maguire alla prima de Il grande Gatsby (2013)

Tobias Vincent Maguire, noto come Tobey Maguire (Santa Monica, 27 giugno 1975), è un attore e produttore cinematografico statunitense.

È conosciuto soprattutto per aver interpretato Peter Parker nella saga di Spider-Man di Sam Raimi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tobey è nato a Santa Monica, in California. Suo padre, Vincent Maguire, era operaio edile e cuoco e aveva origini irlandesi, francesi, danesi e anche austriache e portoricane, mentre sua madre, Wendy Brown, di origini inglesi, era segretaria, poi divenuta sceneggiatrice e produttrice.[1] Alla sua nascita i genitori avevano rispettivamente 20 e 18 anni e non erano ancora sposati. I due si sono poi sposati e successivamente hanno divorziato quando Tobey aveva due anni. Per questo, ha trascorso la maggior parte della sua infanzia spostandosi di città in città, vivendo alternativamente con uno dei genitori o altri membri della famiglia.[2]

Fin da bambino Tobey ha accarezzato l'idea di divenire un cuoco. Giunto infatti all'iscrizione per la middle school (corrispondente alla nostra scuola media), era orientato verso un indirizzo che glielo permettesse. Tuttavia, la madre gli offrì 100$ in cambio di una sua iscrizione alla classe di recitazione e lui accettò.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo primo ruolo da attore come comparsa risale al 1989, nel film Il piccolo grande mago dei videogames (The Wizard). Nei primi tempi era solito interpretare personaggi più giovani rispetto alla sua età reale: addirittura nel 2002 Tobey sullo schermo era ancora un adolescente, nonostante i suoi 27 anni. È apparso in una lunga serie di pubblicità e ruoli minori (uno dei quali a fianco di Chuck Norris in Walker Texas Ranger). È stato scritturato per il ruolo principale in Great Scott, una serie televisiva prodotta dalla FOX che fu cancellata dopo cinque sole settimane di programmazione.

Nel 1997 ottiene il ruolo di Paul Hood, un adolescente in collegio la cui narrazione introduce l'azione nel film di Ang Lee Tempesta di ghiaccio. Segue una serie di film in cui veste i panni di un ragazzo impegnato nel raggiungimento della maturità: Pleasantville, Le regole della casa del sidro e Wonder Boys.

Nel 2002 Maguire interpreta il protagonista di Spider-Man, di Sam Raimi, tratto dal popolare fumetto Marvel. Ricopre nuovamente questo ruolo in Spider-Man 2 (2004) e in Spider-Man 3 (2007). Ha consolidato la sua notorietà nel 2003 con il ruolo del fantino John M. "Red" Pollard nell'acclamato Seabiscuit - Un mito senza tempo, riguardo al famoso cavallo da corsa americano. Nel 2009 è il protagonista, a fianco di Natalie Portman e Jake Gyllenhaal, di Brothers, per la cui interpretazione ottiene una candidatura ai Golden Globe.

Nel 2011 è stato protagonista del film The Details, e nel 2013 ha recitato al fianco di Leonardo DiCaprio ne Il grande Gatsby.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È un vegetariano dal 1992 e nel 2002 è stato eletto dalla PETA come vegetariano più sexy dell'anno.[4] Il 3 settembre 2007 ha sposato alle Hawaii Jennifer Meyer, designer di gioielli. La coppia ha avuto due figli, Ruby Sweetheart (10 novembre 2006) e Otis Tobias (8 maggio 2009). Fin dall'infanzia è grande amico dell'attore Leonardo DiCaprio.[5] È un bravo giocatore di poker, secondo quanto dichiarato dal pokerista italiano Max Pescatori.[6]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Tobey Maguire a New York per la prima di Spider-Man 3 (2007)
Tobey Maguire a Sydney con parte del cast de Il grande Gatsby (2013)

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Premi e candidature[modifica | modifica wikitesto]

Saturn Award[modifica | modifica wikitesto]

Teen Choice Award[modifica | modifica wikitesto]

MTV Movie Awards[modifica | modifica wikitesto]

Empire Awards[modifica | modifica wikitesto]

Premio Golden Globe[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Ha doppiato Peter Parker/Spider-Man nei tre videogiochi basati sulle pellicole cinematografiche dell'Uomo Ragno da lui girate.

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Tobey Maguire è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ContactMusic in MAGUIRE'S MOTHER LAUNCHES ASIAN SEX TRADE CRUSADE. URL consultato il 24 agosto.
  2. ^ Tobey Maguire: A Tired Super-Hero, The Independent, published 27 aprile, 2007; retrieved 1 maggio, 2007.
  3. ^ Tobey Maguire: A Thoughtful Spider-Man, published 2 maggio, 2002; retrieved 1 maggio, 2007.
  4. ^ Past Celebrity 'Sexiest Vegetarian Alive' Winners
  5. ^ (EN) Anne-Marie O'Neill, Riding the Wave, People, 26 gennaio 1998. URL consultato il 7 gennaio 2013.
  6. ^ Schede professionisti: The Italian Pirate Max Pescatori | PokerNews

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85082263 LCCN: no98114505