Duca di Monmouth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Crofts

Duca di Monmouth era un titolo nobiliare inglese, che rendeva pari d'Inghilterra. Fu concesso per la prima volta dal re d'Inghilterra Carlo II Stuart a James Crofts, figlio illegittimo avuto da una relazione sentimentale con Lucy Walter, che conobbe durante l'esilio a L'Aia. James Crofts fu investito del titolo nel 1663; la città cui si fa riferimento è la cittadina gallese di Monmouth.

Nel 1685 James organizzò una rivolta, passata alla storia con il nome di ribellione di Monmouth, per tentare di impossessarsi del trono dello zio, il cattolico Giacomo II. James fallì, venne catturato, processato e condannato a morte.

Dopo la morte del duca il titolo non fu più creato per nessun altro.