Robert Spencer, II conte di Sunderland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Robert Spencer, ritratto in abiti classici da Carlo Maratta

Robert Spencer, II conte di Sunderland (Parigi, 5 settembre 1641Brington, 28 settembre 1702), è stato un politico e militare inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Henry Spencer, primo conte di Sunderland, deceduto durante la guerra civile inglese mentre combatteva per la causa realista, Robert ereditò il titolo del padre a soli tre anni, divenendo barone Spencer di Wormleighton e conte di Sunderland. Giovane entrò nell'esercito inglese, servendo nel ruolo di capitano sotto il comando del principe Rupert del Palatinato, nipote di re Carlo I Stuart. Il 10 giugno 1665 sposò Anne Digby, figlia di Lord Bristol e poco dopo fu inviato a Madrid come ambasciatore tra il 1671 e il 1672. In seguito fu a Parigi (1672-1673) e nelle Provincie Unite (1673). Tornato a Londra fu ammesso come Gentleman of the Bedchamber, incaricò che ricoprì sino al 1679. In seguito entrò a far parte del Consiglio privato e divenne Segretario di Stato per il Dipartimento del Nord. Poco dopo venne rimandato a Parigi come ambasciatore straordinario.

Nel 1681, in quanto sostenitore dell'Exclusion Bill, che proponeva di eliminare il duca di York Giacomo dalla successione al trono, perse il favore di re Carlo II Stuart. Solo l'intervento della favorita del re, Louise de Kérouaille, gli permise di tornare sulla scena politica.

Nel 1687, sotto il regno di Giacomo II, si convertì al cattolicesimo e divenne cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera. Giacomo II fece di Sunderland il suo più fido consigliere. Dopo la gloriosa rivoluzione fuggì in Olanda, ma fece presto ritorno e sotto il regno di Guglielmo III ricoprì numerosi incarichi di rilievo.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, il 10 giugno 1665, Lady Anne Digby, figlia di George Digby, II conte di Bristol, e di sua moglie, Lady Anne Russell. Ebbero cinque figli:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Giarrettiera
— 1687
Membro della Royal Society - nastrino per uniforme ordinaria Membro della Royal Society
Predecessore Conte di Sunderland Successore
Henry Spencer 1643-1702 Charles Spencer

Controllo di autorità VIAF: 61897120