Crazy Taxi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Crazy Taxi
Crazy Taxi.png
logo di Crazy Taxi
Sviluppo Hitmaker, Strangelite
Pubblicazione SEGA
Data di pubblicazione 1999
Genere Simulatore di guida
Tema Mondo reale
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Arcade, Sega Dreamcast, PlayStation 2, Nintendo GameCube, Microsoft Windows
Supporto CD

Crazy Taxi è un videogioco arcade del genere simulatore di guida. Sviluppato nel 1999, venne convertito nel 2000 per Dreamcast.

Nel 2001 venne pubblicato anche per le piattaforme PlayStation 2 e GameCube. La Strangelite ne realizzò una versione per Microsoft Windows. Il 5 ottobre 2012 è uscita la versione per dispositivi con sistema operativo iOS.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Lo scopo del gioco è di accompagnare dei passeggeri nel proprio taxi e guadagnare più denaro possibile. I quattro protagonisti sono i tassisti Axel, BD Joe, Gena e Gus.

I passeggeri sono indicati con il simbolo del dollaro, che assume un colore differente in base alla ricchezza del passeggero e alla distanza della destinazione. I colori vanno dal rosso al verde scuro, passando per l'arancione, il giallo e il verde chiaro. Il tempo parte da 35 secondi e aumenta per ogni persona trasportata, fino ad arrivare ad un massimo di 70.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Paul G., derboo, Crazy Taxi in Hardcore Gaming 101, 4 dicembre 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]