Andre Caldwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andre Caldwell
Andre Caldwell 2012.JPG
Caldwell nel 2012.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 88 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Carriera
Giovanili
2003-2007 Stemma Florida Gators Florida Gators
Squadre di club
2008-2011 Stemma Cincinnati Bengals Cincinnati Bengals
2012- Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014

Andre Jerome Caldwell (Tampa, 15 aprile 1985) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di wide receiver per i Denver Broncos della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del terzo giro (97° assoluto) del Draft NFL 2008 dai Cincinnati Bengals. Al college ha giocato a football all’Università della Florida vincendo un campionato NCAA.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Cincinnati Bengals[modifica | modifica wikitesto]

I Cincinnati Bengals scelsero Caldwell nel terzo giro del Draft 2008[1] e rimase con essi fino alla stagione 2011. Nella sua stagione da rookie iniziò a giocare solo nel finale di stagione come ricevitore e kick returner, terminando con 11 ricezioni per 78 yard. Caldwell segnò il primo touchdown su ricezione in carriera il 27 settembre 2009 contro i Pittsburgh Steelers, in quella che fu la segnatura della vittoria. Nella settimana 5, Caldwell segnò di nuovo il touchdown della vittoria sui Baltimore Ravens con venti secondi al termine della stagione.

Denver Broncos[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 marzo 2012, Caldwell firmò un contratto biennale coi Denver Broncos. Nella stagione 2012 giocò sporadicamente in 8 partite, ricevendo un solo passaggio da 18 yard.

Nella gara di debuttò della stagione 2013, Caldwell segnò un passaggio da touchdown nella netta vittoria contro i Baltimore Ravens[2]. Nella settimana 15 trovò spazio a causa dell'infortunio occorso a Wes Welker, ricevendo 6 passaggi per 59 yard e segnando due touchdown, ma i Broncos furono sconfitti dai San Diego Chargers[3]. Denver quell'anno giunse fino al Super Bowl XLVIII, dove fu sconfitta dai Seattle Seahawks.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Denver Broncos: 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 75
Partite da titolare 16
Ricezioni 141
Yard su ricezione 1.390
Touchdown su ricezione 9

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2008 National Football League Draft, Pro Football Hall Hall of Fame. URL consultato il 30 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Game Center: Baltimore 27 Denver 49, NFL.com, 5 settembre 2013. URL consultato il 6 settembre 2013.
  3. ^ (EN) Game Center: San Diego 27 Denver 20, NFL.com, 12 dicembre 2013. URL consultato il 13 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]