Kayvon Webster

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kayvon Webster
Kayvon Webster.JPG
Webster nel 2013.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 88 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Squadra Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Carriera
Giovanili
2009-2012 Stemma South Florida Bulls South Florida Bulls
Squadre di club
2013- Stemma Denver Broncos Denver Broncos
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2014

Kayvon Webster (Miami, 1º febbraio 1991) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback per i Denver Broncos della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del terzo giro (90° assoluto) del Draft NFL 2013 dai Broncos. Al college ha giocato a football alla University of South Florida.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Denver Broncos[modifica | modifica sorgente]

Webster fu scelto nel corso del terzo giro del Draft 2013 dai Denver Broncos[1]. Debuttò come professionista nella prima gara della stagione vinta contro i Baltimore Ravens mettendo a segno un tackle[2]. Nella settimana 5 contro i Dallas Cowboys disputò la prima gara come titolare mettendo a referto 3 tackle e la settimana seguente fece registrare il primo intercetto in carriera contro i Jacksonville Jaguars. La sua stagione da rookie si concluse con 41 tackle, un intercetto e 9 passaggi deviati. I Broncos giunsero fino al Super Bowl XLVIII dove furono battuti dai Seattle Seahawks.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Franchigia[modifica | modifica sorgente]

Denver Broncos: 2013

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 14
Partite da titolare 2
Tackle 41
Sack 0,0
Intercetti 1
Fumble forzati 1

Statistiche aggiornate alla stagione 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Pro Football Draft History: 2013, Pro Football Hall of Fame, 27 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Game Center: Baltimore 27 Denver 49, NFL.com, 5 settembre 2013. URL consultato il 6 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]