Wiener Stadthalle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Wiener Stadthalle
Wiener Stadthalle Aussen 2008.jpg
Informazioni
Stato Austria Austria
Ubicazione Vogelweidplatz 14, 1150, Vienna
Inizio lavori 1953
Inaugurazione 1958
Copertura
Progetto Roland Reiner
Uso e beneficiari
Hockey su ghiaccio Austria Austria (1958-oggi)
Ginnastica
Capienza
Posti a sedere 16.000
 

La Wiener Stadthalle è un'arena indoor situata a Vienna, in Austria. Progettata dall'architetto austriaco Roland Rainer, è stata ultimata nel 1958 dopo che i lavori per la sua costruzione erano iniziati nel 1953 ed ha una capacità di 16.000 posti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arena è suddivisa in sei sale: la A e la B servono per la ginnastica, la C per gli sport sul ghiaccio, la D per i concerti, la E per eventi di portata minore (ad esempio, i musical) e la F per eventi femminili (come successo per i Women's World Award).

Nel 1974 è stata inaugurata anche una piscina pubblica, la Stadthallenbad.

L'arena ospita ogni anno il famoso torneo di tennis, l'Erste Bank Open e uno spettacolo di pattinaggio su ghiaccio chiamato Holiday On Ice.

Concerti[modifica | modifica wikitesto]

Alla Wiener Stadthalle si sono svolti numerosi concerti:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Vienna to host Eurovision 2015, eurovision.tv

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN184810920