Virginio Pizzali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Virginio Pizzali
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Melbourne 1956 Ins. sq.
 

Virginio Pizzali (Mortegliano, 28 dicembre 1934) è un ex ciclista su strada ed ex pistard italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1956 partecipò a Melbourne ai Giochi della XVI Olimpiade nell'inseguimento a squadre, con Leandro Faggin, Tonino Domenicali, Franco Gandini e Valentino Gasparella. Cadde durante il primo turno e si fratturò una clavicola. Fu quindi sostituito da Gasparella e la nazionale italiana vinse la competizione, ma Pizzali non ottenne mai la medaglia d'oro.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Melbourne 1956: oro nell'inseguimento a squadre

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Pastonesi, Pizzali, il campione senza medaglia, in TUTTOBICIWEB.it, 28 dicembre 2018. URL consultato il 28 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]