Mino De Rossi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mino De Rossi
Mino De Rossi.JPG
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, Pista
Ritirato 1967
Carriera
Squadre di club
1952-1954 Bianchi
1955 Leo-Chlorodont
1956 Fréjus
1957 Ignis
1958 Asborno-Fréjus
1959-1960 Individuale
1961 Fides
1962-1967 Ignis
Nazionale
1951-1952 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Helsinki 1952 Ins. sq.
Gnome-emblem-web.svg Mondiali
Oro Milano 1951 Ins. ind. Dil.
Argento Parigi 1952 Ins. ind. Dil.
Statistiche aggiornate al febbraio 2011

Mino De Rossi (Arquata Scrivia, 21 maggio 1931) è un ex ciclista su strada e pistard italiano. Fu campione del mondo nell'inseguimento individuale nel 1951 e con Loris Campana, Guido Messina e Marino Morettini vinse i il titolo di campione olimpico nell'inseguimento a squadre ai Giochi di Helsinki 1952.

Mino De Rossi fu professionista dal 1952 al 1967.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Campionati del mondo, Inseguimento individuale Dilettanti
Giochi olimpici, Inseguimento a squadre
Sei giorni di Buenos Aires (con Jorge Batiz)
Sei giorni di Montréal (con Fernando Terruzzi)

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Caldirola

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1956: ritirato

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1953: 50º
1954: 13º
1955: 97º
1956: 56º
Giro di Lombardia
1953: 10º
1954: 3º
1955: 11º
1956: 38º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Collare d'oro al merito sportivo - nastrino per uniforme ordinaria Collare d'oro al merito sportivo
«Campione olimpico 1952»
— 15 dicembre 2015[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Collari d'oro 2015, su coni.it. URL consultato il 27 dicembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]