Nino Borsari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nino Borsari
Nino Borsari.jpg
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, Pista
Ritirato 1948
Carriera
Squadre di club
1934-1935Individuale
1936Ganna
1948Bianchi
Nazionale
1932 Italia Italia
Palmarès
Olympic flag.svg Giochi olimpici
Oro Los Angeles 1932 Ins. squadre
Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2011

Nino Borsari (Cavezzo, 14 dicembre 1911Carlton, 31 marzo 1996) è stato un ciclista su strada e pistard italiano.

Professionista dal 1934 al 1936 e nel 1948, fu campione olimpico nell'inseguimento a squadre con Marco Cimatti, Alberto Ghilardi, Paolo Pedretti ai Giochi olimpici di Los Angeles nel 1932.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pista[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici, Inseguimento a squadre (medaglia d'oro)

Strada[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Caldirola

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1936: ritirato

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici
Los Angeles 1932 - Inseguimento a squadre: vincitore

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]