Tommaso D'Apice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tommaso D'Apice
Dati biografici
Paese Italia Italia
Altezza 183 cm
Peso 105 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Ruolo Tallonatore
Franchigia Zebre Pro14
Carriera
Attività di club¹
2007-08 Benevento 12 (0)
2008-09 Calvisano 6 (5)
2009-11 Rugby Roma 21 (15)
2012-13 Gloucester 5 (0)
Attività in franchise
2011-12 Aironi 7 (0)
2013-2018 Zebre 28 (10)
Attività da giocatore internazionale
2011- Italia Italia 11 (5)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 21 dicembre 2016

Tommaso D'Apice (Benevento, 30 giugno 1988) è un rugbista a 15 italiano, internazionale per l'Italia, che gioca nel ruolo di tallonatore con le Zebre in Pro12.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Proveniente da una famiglia di rugbisti sanniti (suo padre Giuseppe militò in serie A con Partenope e Benevento negli anni 70/80), D'Apice crebbe nelle giovanili dell'U.S. Rugby Benevento. Vinse due scudetti nei campionati giovanili, uno under 17 contro la Benetton Treviso e uno under 19 contro il Petrarca Padova. Esordì in prima squadra nel 2007 ad appena 19 anni.

Tommaso D'Apice iniziò a giocare nel Super 10 con il Rugby Calvisano nella stagione 2008-2009. In seguito ai problemi finanziari del club si trasferì al Rugby Roma, e successivamente, dal 2011, venne ingaggiato dalla franchigia degli Aironi per disputare il Pro12. Nello stesso anno, il 13 agosto 2011, D'Apice debuttò con la nazionale italiana durante la partita contro il Giappone disputata a Cesena.[1] Fu pure selezionato nella rosa di giocatori convocati per la Coppa del Mondo di rugby 2011, collezionando una presenza contro la Russia.

Nel 2012, dopo che la FIR revocò la licenza agli Aironi per motivi economici, D'Apice venne ingaggiato dalla squadra inglese del Gloucester per giocare nella English Premiership dopo avere firmato un contratto per una stagione.[2] Nel 2013 tornò in Italia per giocare con la franchigia delle Zebre.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sei Aironi per la Scozia[collegamento interrotto], aironirugby.eu. URL consultato il 31 agosto 2011.
  2. ^ (EN) Tommaso D'Apice signs one-year Gloucester deal, in BBC Sport, 5 settembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]