T. J. Miller

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da T.J. Miller)
Jump to navigation Jump to search

Todd Joseph Miller, noto come T. J. Miller (Denver, 4 giugno 1981), è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Per Miller, che ha studiato alla George Washington University a Washington, il successo è arrivato dopo aver partecipato al monster movie Cloverfield del 2008, diretto da Matt Reeves e co-prodotto da J. J. Abrams in cui interpretava Hudson "Hud" Platt, il miglior amico del protagonista. Nel 2010 è il co-protagonista della commedia Lei è troppo per me in cui interpreta Schizzo, uno degli amici del protagonista Jay Baruchel, che tornerà ad affiancare come doppiatore nel film Dragon Trainer, nel ruolo del giovane e pazzo vichingo Testa di Tufo. Inoltre ha partecipato al film I fantastici viaggi di Gulliver accanto a Jack Black e Jason Segel in cui interpreta Dan, il film è uscito il 4 febbraio 2010.

Nel 2011 ha partecipato al film Our Idiot Brother, al fianco di Paul Rudd, mentre nel 2012 è apparso in Rock of Ages, facendo un cameo. Nel 2014 torna a collaborare con la DreamWorks, riprendendo il ruolo di Testa di Tufo in Dragon Trainer 2, anch'esso rivelatosi un successo come il primo. Nello stesso anno si ritrova alla Disney, per doppiare Fredzilla, personaggio Marvel Comics facente parte del film Big Hero 6. Interpreterà, infine, il personaggio Erlich Bachman nella serie televisiva Silicon Valley.

Nel dicembre del 2017 una donna anonima accusa Miller di averla molestata ai tempi in cui frequentavano assieme l'università. L'attore, tuttavia, nega ogni accusa, e - nonostante lo scandalo - non viene sostituito nel ruolo di Weasel in Deadpool 2. Il 9 aprile 2018 viene arrestato a New York con l'accusa di aver intenzionalmente diffuso un falso allarme, in data 18 marzo, chiamando la polizia e dichiarando che una donna a bordo di un treno trasportava una bomba nella borsa. Viene in seguito rilasciato sotto cauzione di 100.000 dollari ed è attualmente indagato.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Paolo Vivio in Carpoolers, In viaggio con una rock star, Quell'idiota di nostro fratello, Cercasi amore per la fine del mondo, La festa prima delle feste, Ready Player One
  • Simone Crisari in Transformers 4 - L'era dell'estinzione, Deadpool, Deadpool 2
  • Andrea Mete in Lei è troppo per me, I fantastici viaggi di Gulliver
  • Massimo Bitossi in L'orso Yoghi, Silicon Valley
  • Stefano Crescentini in Cloverfield

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) T.J. Miller arrested for alleged fake bomb threat, cnn.com, 10 aprile 2018. URL consultato il 13 agosto 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN74183811 · ISNI (EN0000 0000 8154 6531 · LCCN (ENn2008021423 · GND (DE1076340172 · BNF (FRcb15795492q (data) · WorldCat Identities (ENn2008-021423