Strawberry Fields Memorial

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Imagine Agosto 2005.JPG

Strawberry Fields Memorial è un'area di 10.000 m2 del Central Park di New York dedicata alla memoria del cantante John Lennon. Il nome si ispira alla canzone Strawberry Fields Forever dei Beatles.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu concepito da Bruce Kelly (1948-1993), l'architetto paesaggista e capo del Central Park Conservancy. Strawberry Fields venne inaugurato in occasione del quarantacinquesimo anniversario della nascita di Lennon, il 9 ottobre 1985, in presenza della vedova Yōko Ono che aveva contribuito alle spese.

Il mosaico è stato creato con lo stile e la tecnica della calçada portuguesa. Fu realizzato in Campania da artigiani della zona vesuviana e donato al New York City Council dal Comune di Napoli. L'opera riproduce un mosaico pompeiano conservato nella stanza n. 58 del Museo Archeologico di Napoli.,[1]

Non è raro che ancor oggi degli ammiratori di Lennon si rechino in questa zona per portare candele oppure omaggi floreali. L'accesso agli Strawberry Fields è nell'Upper West Side, lungo la Central Park West.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cristina Bianco, Napoli A New York: Il Mosaico Di John Lennon, su storienapoli.it/, 22 Febbraio 2017. URL consultato il 1º maggio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che parlano degli Stati Uniti d'America