Imagine (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Imagine
John Lennon Imagine 1971.jpg
Locandina del film
Titolo originale Imagine
Paese di produzione Stati Uniti, Regno Unito
Anno 1972
Durata 70 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere musicale
Regia Steve Gebhardt
John Lennon
Yoko Ono
Fotografia Daniel Richter
Musiche John Lennon
Yoko Ono
Interpreti e personaggi

Imagine è un film del 1972 diretto da John Lennon & Yoko Ono con la collaborazione di Steve Gebhardt, girato principalmente durante il 1971 nella loro residenza britannica dell'epoca, la magione in stile Tudor Tittenhurst Park ad Ascot, ed inteso per la televisione. Tutti i brani dell'album Imagine sono inclusi nella colonna sonora del film, come anche le canzoni Mrs. Lennon e Don't Count the Waves, presenti nell'album della Ono Fly.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film è costituito principalmente da una serie di video musicali (allora chiamati "promo") delle canzoni presenti sull'omonimo album di Lennon del 1971. Tra un video e l'altro sono inframezzati degli spezzoni documentaristici sulla vita di Lennon e Yoko Ono insieme, e varie "gag" di fantasia. In una di queste, una successione di uomini (che vanno dagli assistenti di Lennon e Ono, a celebrità come Fred Astaire, Jack Palance, Dick Cavett, ed anche George Harrison) scortano Yoko Ono attraverso una porta più e più volte; in un'altra scena, John & Yoko si perdono nel giardino della villa di Tittenhurst, e si cercano nella nebbia. Altra scena famosa è quella nella quale Lennon ed Harrison, seduti a tavola nella cucina di Ascot, ironizzano sulla carriera solista del loro ex-compagno nei Beatles Paul McCartney (qui chiamato "Beatle Ed"), che fa da introduzione all'esecuzione di How Do You Sleep?

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il direttore della fotografia fu Daniel Richter, fotografo personale di Lennon e Ono all'inizio degli anni settanta. Richter aveva interpretato in precedenza una delle scimmie nella scena iniziale del film 2001: Odissea nello spazio.

Il video iniziale della canzone Imagine, che vede Lennon seduto al pianoforte mentre esegue il brano in una stanza totalmente bianca, è rimasto celebre negli anni. È stato utilizzato in molteplici occasioni in tutto il mondo, in occasione di programmi TV, documentari, e trasmesso in simultanea in diverse parti del mondo per commemorare la figura di John Lennon nella data che sarebbe stata quella del suo cinquantesimo compleanno (9 ottobre 1990) se non fosse stato assassinato.

La durata originaria del film è di circa 70 minuti. La versione distribuita in VHS, pubblicata nel 1985 in Gran Bretagna e nel 1986 negli Stati Uniti era invece accorciata ad un durata totale di 55 minuti. Mind Train venne completamente tagliata, come anche metà di I Don't Wanna be a Soldier, e il brano dei sussurri di Yoko, che originariamente era posizionato dopo Mind Train, insieme a Midsummer New York, sempre di Yoko.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]