Power to the People (John Lennon)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Power to the People
PowerTothePeople.jpg
ArtistaJohn Lennon
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 marzo 1971
Durata3:15
GenerePop rock
Rock and roll
EtichettaParlophone
ProduttorePhil Spector
John Lennon
Yōko Ono
Registrazione1971
John Lennon - cronologia
Singolo precedente
(1970)
Singolo successivo
(1971)

Power to the People è un brano musicale registrato da John Lennon negli studi Apple di Londra, e pubblicato come singolo, il 12 marzo 1971. È il quinto singolo della carriera solista di Lennon.

È entrato nelle classifiche inglesi il 20 marzo 1971, rimanendoci per nove settimane. È pubblicato a nome "John Lennon/Plastic Ono Band", che in questa registrazione comprendeva Lennon, Klaus Voorman, Alan White e Yōko Ono, e prodotto da Phil Spector.

La B-side è Open Your Box nella versione per il mercato inglese e Touch Me negli Stati Uniti. Entrambi i brani sono di Yoko Ono.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Origine e storia[modifica | modifica wikitesto]

La canzone fu scritta da Lennon in risposta[1] a una intervista che aveva concesso a Tariq Ali e Robin Blackburn, due giornalisti radicali di sinistra, pubblicata sulla rivista Red Mole (8-22 marzo 1971).[2] Come Lennon stesso spiegò: «Mi sentii ispirato da quello che dissero, anche se molto era retorico. Così scrissi Power to the People nella stessa maniera in cui scrissi Give Peace a Chance, per dare qualcosa da cantare alla gente.»[3]

I sentimenti di Lennon verso la canzone cambiarono con il passare degli anni. In Skywriting by Word of Mouth definì il brano "piuttosto imbarazzante" e diede ragione a Hunter S. Thompson che considerava la canzone un inno popolare "in ritardo di dieci anni."[4]

Tracce singolo UK[modifica | modifica wikitesto]

  1. Power to the People - 3:15
  2. Open Your Box (Yoko Ono) - 3:31

Tracce singolo USA[modifica | modifica wikitesto]

  1. Power to the People - 3:15
  2. Touch Me (Yoko Ono) -

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chris Ingham, The Rough Guide to the Beatles, London, Rough Guides Ltd., 2003, p. 117, ISBN 1-84353-140-2.
  2. ^ Elizabeth and David Gutman (eds.) Thomson, The Lennon Companion, Cambridge, MA, Da Capo Press, 2004, p. 165, ISBN 0-306-81270-3.
  3. ^ Richard Williams, Phil Spector: Out of His Head, London, Omnibus Press, 2003, p. 160, ISBN 0-7119-9864-7.
  4. ^ John Lennon, Skywriting by Word of Mouth: And Other Writings, Including "The Ballad of John and Yoko", New York, HarperCollins, 1986, p. 25, ISBN 0-06-091444-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica