Portale:New York

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
New York City
Portale New York City

Manhattan Skyline Panorama from New York Harbor (NY) April 2016 (26918802224).jpg
Flag of New York City.svg
Introduzione

New York City, in breve New York, è una città degli Stati Uniti d’America situata sulla East Coast nello stato di New York. I suoi 8,6 milioni di abitanti ne fanno la città più popolosa degli Stati Uniti, nonché uno dei più importanti centri economici al mondo. L’agglomerato urbano raggiunge gli 18.223.567 abitanti e quello metropolitano 23.019.036 abitanti. È anche una delle città più cosmopolite e multietniche del mondo, dato l’alto numero di abitanti provenienti dall’estero o di origini straniere.

Leggi la voce... Picto infobox book.png
Flag of New York City.svg
Categorie
Flag of New York City.svg
Storia di New York

Lunch atop a Skyscraper.jpg
In origine la zona era abitata da gruppi di Lenape (o Delaware), che vivevano di agricoltura, caccia e pesca. Il primo europeo ad arrivarci fu Giovanni da Verrazzano nel 1524, ma la prima esplorazione accurata avvenne nel 1609 ad opera di Henry Hudson, che proseguì lungo il fiume che da lui prese il nome. I primi colonizzatori arrivarono nel 1613 quando degli olandesi fondarono un insediamento per il commercio delle pellicce.

Leggi la voce... Picto infobox book.png
Flag of New York City.svg
Economia
New York Stock Exchange.jpg

New York è considerata una delle città guida dell’economia mondiale e hanno sede in città numerose banche, attività finanziarie, assicurazioni, società di revisione contabile, agenzie immobiliari e studi legali che costituiscono i principali pilastri dell'economia cittadina. Negli Stati Uniti New York è la città che ospita più aziende estere. L’industria manifatturiera e il porto di New York hanno subito un declino negli ultimi decenni, al contrario dell’industria culturale, con studi televisivi, cinematografici e gruppi editoriali. Un settore notevolmente importante è il turismo, che negli ultimi anni ha visto 55 milioni di visitatori all’anno.

Flag of New York City.svg
Monumenti
7.6.09StatueOfLibertyByLuigiNovi2.jpg

La Statua della Libertà è un simbolo di New York e degli Stati Uniti d’America. Inaugurata nel 1886, si trova all’entrata del porto sulla Liberty Island ed è un dono dalla Francia. È opera di Frédéric Auguste Bartholdi e di Gustave Eiffel, che ne progettò gli interni. Raffigura una donna che tiene nella mano destra una fiaccola (a significare il fuoco eterno della libertà), nella mano sinistra una tavola con scritto il giorno dell’Indipendenza americana (4 luglio 1776), ai piedi ci sono delle catene spezzate (simbolo della liberazione dal potere del sovrano dispotico) e in testa porta una corona con 7 punte quanti i continenti o i mari.

Flag of New York City.svg
Sapevi che
Lombardi's Pizza.jpg
  • … l’espressione grande mela è stata menzionata per la prima volta nel libro The Wayfarer in New York (1909) di Edward S. Martin e fu reso popolare dal cronista sportivo John J. Fitz Gerald negli anni ‘20.
  • broccolino è il nome italianizzato di Brooklyn, ma anche una varietà linguistica parlata dagli italoamericani in questo distretto.
  • Wall Street prende il nome dalle mura che delineavano il confine settentrionale di Nuova Amsterdam.
  • … il colore giallo dei taxi fu scelto da Harry N. Allen perché facilmente riconoscibile da lontano. Nel 1908 la sua azienda contava su un parco auto di 600 unità.
  • … il 14% della città è occupato da parchi e giardini.
  • … nel 1905 Gennaro Lombardi aprì la prima pizzeria negli Stati Uniti, di nome Lombardi’s.
  • … nel Paley Park, a Midtown, si trovano frammenti del Muro di Berlino.
  • … nel 1974 il funambolo Philippe Petit camminò su una corda per ben 8 volte tra i tetti delle Torri Gemelle.
  • … nel 1870 a Coney Island fu inventato l’hot-dog.
Flag of New York City.svg
Sport
Flag of New York City.svg
Immagine selezionata
Flag of New York City.svg
Distretti

5 Boroughs Labels New York City Map.svg
New York è suddivisa amministrativamente, ma anche socio-economicamente, in cinque distretti (borough) che svolgono come enti locali i compiti di base all'interno della più generale amministrazione comunale.  Ad ogni distretto corrisponde anche una singola contea.

  • Manhattan è il distretto più densamente popolato della città, di cui è centro culturale, amministrativo ed economico. Ospita i luoghi e gli edifici che la caratterizzano maggiormente.
  • Queens è il distretto più esteso e ospita due dei tre principali aeroporti di New York (JFK e LGA).
  • Brooklyn è il distretto con più popolazione e fino al 1898 è stato una città indipendente. Dispone di un distretto finanziario e di molte aree residenziali, anche storiche.
  • Bronx è l’unico distretto ubicato quasi interamente sulla terraferma ed è abitato per la maggior parte da immigrati dall’America Latina e da loro discendenti, nonché da molti afro-americani.
  • Staten Island è un distretto prevalentemente residenziale e con popolazione minore, oltre ad essere l’area con maggior percentuale di aree verdi della città.
Leggi la voce... Picto infobox book.png
Flag of New York City.svg
Cultura
Flag of New York City.svg
Turismo

Chinatown manhattan 2009.JPG
New York ospita la più grande comunità di cinesi al di fuori dell’Asia, ed è famosa la Chinatown di Manhattan. Vi si trovano più di 300 ristoranti, avvolti da una grande quantità di negozi, mercatini, bancarelle e luoghi di culto. In passato avvenivano molti crimini, ma ormai la zona è diventata sicura. Tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio il quartiere viene molto animato dai festeggiamenti per il capodanno cinese.

Flag of New York City.svg
Parchi
Flag of New York City.svg
Trasporti
Flag of New York City.svg
Portali collegati