A Toot and a Snore in '74

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A Toot and a Snore in '74
Artista John Lennon, Paul McCartney
Tipo album Studio
Pubblicazione 1992
Durata 29:12
Dischi 1
Tracce 9
Genere Rock
Rock and roll
Etichetta Mistral Music
Registrazione 28 marzo 1974 - Burbank Studios, Los Angeles
Note Bootleg LP (1992): Mistral Music
MM 9225

A Toot and a Snore in '74 è un bootleg album contenente la prima ed unica session che vide suonare di nuovo insieme John Lennon e Paul McCartney dopo lo scioglimento dei Beatles.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

La registrazione risale al 28 marzo 1974 ed è stata effettuata nei Burbank Studios di Los Angeles. Assieme ai due sono presenti Linda McCartney, May Pang, Stevie Wonder, Harry Nilsson, Jesse Ed Davis e Bobby Keys.

Il primo a menzionare l'esistenza delle registrazioni fu lo stesso John Lennon durante un'intervista del 1975, ulteriori dettagli vennero a galla nel libro di May Pang uscito nel 1983, Loving John; McCartney ne parlò in un'intervista del 1997.

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

Lennon stava producendo il nuovo disco di Harry Nilsson, Pussy Cats, quando Paul e Linda McCartney arrivarono ai Burbank Studios, il 28 marzo 1974, e si unirono alle sedute di registrazione. A loro si aggiunsero poi Stevie Wonder, Jesse Ed Davis e altri, per una jam musicale improvvisata in studio.

Lennon era nel suo periodo "lost weekend", si era separato da Yoko Ono e viveva a Los Angeles con l'amante/segretaria May Pang.
Secondo quanto afferma il biografo Christopher Sandford nel suo libro del 2006 McCartney, il tempo sembrò fermarsi quando Paul entrò, tutti rimasero completamente immobili e in silenzio fino a quando Lennon disse: «Il valente Paul McCartney, presumo?», McCartney rispose: «Sir Jasper Lennon, suppongo?» ("Valiant Paul" e "Sir Jasper" erano stati personaggi interpretati dai due durante uno show natalizio in TV negli anni della beatlemania). McCartney gli porse la mano, Lennon gliela strinse e l'atmosfera generale andò sciogliendosi, divenendo abbastanza cordiale ma non particolarmente affiatata, almeno all'inizio.[1]

Quel che seguì, non fu musicalmente troppo memorabile. Lennon sembra strafatto di cocaina; si può sentirlo mentre ne offre una striscia a Wonder durante la prima traccia e alla quinta, mentre chiede a qualcuno di fargli fare una tirata. Questa è l'origine del nome dell'album, infatti è chiaramente udibile John Lennon che chiede: «You wanna snort, Steve? A toot? It's goin' round» (Vuoi farti una sniffata, Steve? Un tiro? La roba è in giro). In più, Lennon sembra avere problemi con il microfono e con le cuffie.

Lennon canta e suona la chitarra, mentre McCartney si occupa delle armonie vocali e suona la batteria. Stevie Wonder canta e suona la pianola, Linda McCartney suona l'organo, May Pang il tamburello, Harry Nilsson canta, Jesse Ed Davis è alla chitarra elettrica, il produttore Ed Freeman si arrangia al basso e Bobby Keyes suona il sassofono.[2]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. A Toot and a Snore - 0:27
  2. Bluesy Jam - 2:33
  3. Studio Talk - 2:40
  4. Lucille - 5:59
  5. Nightmares 2
  6. Stand by Me - 2:18
    • Traccia vocale dove Lennon si lamenta del suono che sente in cuffia e afferma che era migliore solo mezz'ora prima.
  7. Stand by Me - 3:41
    • Lennon si lamenta ancora del suono, dice che era migliore due ore prima.
  8. Stand by Me - 6:04
    • A causa delle lamentele di Lennon, i tecnici di studio hanno cambiato i livelli dei microfoni (invece delle cuffie dei musicisti), e come risultato la maggior parte del cantato principale di Lennon non si sente più.
  9. Medley - 3:10
    Cupid
    Chain Gang
    Take This Hammer

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Christopher Sandford, McCartney, Carroll & Graf, 2006, pag. 227-229, ISBN 978-0-7867-1614-2
  2. ^ John Lennon & Paul McCartney - A Toot And A Snore In 74, su BootlegZone, BootlegZone & François Vander Linden. URL consultato il 18 febbraio 2007.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock