Stemma dell'Abcasia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Аԥсны аҳәынҭқарратә агерб
Герб Республики Абхазия
Coat of arms of Abkhazia.svg

Lo stemma nazionale della Repubblica d'Abcasia (Аҧсуа герб) fu adottato dal Soviet Supremo d'Abcasia il 23 luglio 1992, in seguito alla dichiarazione d'indipendenza dalla Georgia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Lo stemma è composto da uno scudo bipartito verticalmente, colorato di bianco a sinistra e di verde a destra e bordato d'oro. Allineati al centro vi sono in basso una stella a otto punte e un cavaliere (Arash), in groppa a un cavallo, che scocca una freccia verso il cielo. Questa scena è tratta dalle saghe di Nart. In altro nelle sezioni bianca e verde sono collocate altre due stelle a otto punte.

Tutte le raffigurazioni succitate sono dorate.

Gli emblemi araldici dell'Abcasia nella storia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]