Stemma del Kosovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coat of arms of Kosovo.svg

Blasonatura
Sfondo blu con disegnato il profilo della nazione in giallo e sopra sei stelle bianche.

Lo stemma del Kosovo[1] (Stema e Kosovës in albanese) ha forma di scudo gotico, di sfondo blu con disegnato il profilo della nazione in giallo e sopra sei stelle bianche. Lo stemma è stato adottato il 17 febbraio 2008, in seguito alla dichiarazione autonoma di indipendenza da parte del presidente cossovaro Fatmir Sejdiu.

Significato[modifica | modifica wikitesto]

Le sei stelle bianche poste sulla parte superiore dello stemma simboleggiano le sei comunità etniche presenti in Kosovo: albanesi, serbi, turchi, rom, bosniaci, gorani[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Competition for the Flag and Emblem of Kosovo
  2. ^ Kosovo: Presentata in Parlamento la nuova bandiera, APcom, 17 febbraio 2008

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

araldica Portale Araldica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di araldica