Stemma della Repubblica Ceca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Státní znak České republiky
Coat of arms of the Czech Republic.svg
Blasonatura
Inquartato; nel primo e nel quarto di rosso, al leone rampante d'argento con la coda biforcata e incrociata, unghiato, linguato e coronato d'oro (Boemia); nel secondo d'azzurro, all'aquila spiegata scaccata d'argento e di rosso, armata, linguata e coronata d'oro (Moravia); nel terzo d’oro, all’aquila spiegata di nero, rostrata, membrata e coronata del campo, armata e linguata di rosso, caricata in petto di un crescente montante d’argento, trifogliato alle estremità e cimato da una crocetta (Slesia).

Lo stemma della Repubblica Ceca (in ceco Státní znak České republiky) rappresenta le tre regioni storiche che compongono la nazione.

Sigillo di stato della Repubblica Ceca

Lo stemma della Boemia rappresenta un leone araldico d'argento con doppia coda su sfondo rosso; questo viene ripetuto sia in alto a sinistra, che in basso a destra. Lo stemma della Moravia è un'aquila rossa ed argento a scacchi su uno sfondo blu. Lo stemma della Slesia è un'aquila nera con un "gambo di trifoglio" sul suo petto su uno sfondo d'oro, sebbene solo una piccola parte del sud-est della regione della Slesia appartenga oggi alla Repubblica Ceca (vedi Slesia ceca).

Lo scudo è utilizzato anche come distintivo della Nazionale di hockey su ghiaccio maschile della Repubblica Ceca.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]