Stanley Norris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stanley Norris
UniversoSentieri
Lingua orig.Inglese
AutoreBridget e Jerome Dobson
1ª app. in18 agosto 1969
Ultima app. in21 settembre 1971
Interpretato da
SessoMaschio
ProfessioneUomo d'affari

Stanley Norris è un personaggio della soap statunitense Sentieri (Guiding Light), interpretato da Michael Higgins e William Smithers.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Stanley è un uomo d'affari privo di scrupoli, che ha sacrificato gli affetti per costruire la sua azienda. Dopo aver abbandonato sua moglie Barbara e i loro tre figli Holly, Ken e Andy, Stanley ha avuto svariate avventure sessuali. Nel 1969, pur essendo sposato con Kit Vested, mette incinta la sua segretaria Margie Wexler, ma la relazione viene scoperta dal marito della donna, Peter, che le impone di lasciare il lavoro. Margie perde il bambino in un incidente e si licenzia ma non riesce a separarsi da Stanley e così, stremata dalla vergogna, si uccide.

Nel 1970 Holly ritrova il padre, desiderosa di conoscerlo e di avere un contatto con lui; Stanley la riempie di regali costosi e le fa conoscere l'alta società, ma paga Roger Thorpe per corteggiarla. Barbara disapprova la scelta di Holly, ma la ragazza non le presta fede.
Nel frattempo Stanley fa una corte serrata alla giovanissima Leslie Jackson Bauer, che nonostante i consigli di suo padre Stephen e dell'ex marito Ed Bauer decide di accettare la sua proposta di matrimonio. Tuttavia, dopo le nozze Leslie scopre che Stanley è un donnaiolo e un marito poco presente: l'uomo la tradisce con Leona, la governante di suo figlio Freddie e con la figlia della donna, Deborah. Delusa dal comportamento di suo marito, Leslie decide di separarsi da lui.

Oltre ai problemi coniugali, Stanley deve vedersela con una lunga serie di complotti contro di lui: David Vested, il fratello della sua ex-moglie Kit, tenta di demolire la sua società per fortificare la propria; Charles Eiler, un suo vecchio socio, trama contro di lui dopo aver scoperto che è stato a letto con sua moglie Betty; Linell Conway, la sua segretaria, gli giura vendetta dopo essere stata rifiutata e umiliata.

La sera del 18 settembre del 1971 Stanley viene ritrovato morto da Leslie, che viene arrestata con l'accusa di omicidio. In tribunale però, mentre Leslie sta per essere condannata, Marion, la madre di Linell, confessa di aver ucciso lei Stanley per vendicarsi del dolore che aveva causato a sua figlia. Subito dopo la rivelazione, Marion ha un attacco di cuore e cade a terra morta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione