India von Halkein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
India von Halkein
UniversoSentieri
Lingua orig.Inglese
AutorePam Long
1ª app. in1º agosto 1984
Ultima app. in19 settembre 2005
Interpretata daMary Kay Adams
Voce italianaDania Cericola
SessoFemmina
Professione
  • Baronessa
  • Presidente della Fondazione Spaulding
  • Proprietaria di una galleria d'arte
  • Ambasciatrice delle Industrie Spaulding
  • Membro del consiglio d'amministrazione delle Industrie Spaulding

India von Halkein (un tempo coniugata Spaulding) è un personaggio della soap statunitense Sentieri (Guiding Light), interpretata da Mary Kay Adams.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

India, figlia del barone Leo von Halkein di Andorra, giunge a Springfield in seguito al divorzio di suo padre da Alexandra Spaulding. Nonostante questo matrimonio fosse solo un contratto (Alexandra si era sposata per ottenere un titolo nobiliare), il barone ha comunque risentito dell'abbandono della moglie e India vuole vendicarsi del trattamento subito. Arrivata in America la donna accetta un passaggio da un giovane affascinante, che presto scopre essere Phillip, il nipote di Alexandra. Dopo aver scoperto per caso che Phillip (con la complicità di Andy Ferris) è il responsabile dell'incendio al pub in cui Beth Raines ha perso la vista, India decide di sfruttare la situazione a suo favore. Così, facendosi aiutare da Andy registra una conversazione compromettente di Phillip e lo ricatta per farsi sposare. Sfortunatamente per lei, Warren Andrews scopre dell'esistenza del nastro e lo ruba dalla sua borsetta. India capisce cos'è successo e dopo aver sedotto Warren, trafuga il nastro e ne realizza molte copie: Phillip quindi è obbligato a sposarla.

Alexandra, venuta a conoscenza dell'esistenza del nastro, promette a Warren di fidanzarsi con lui se gli procurerà la registrazione. India intanto decide di distruggere le copie perché innamorata di Phillip, ma Andy riesce a sottrarle l'originale e accetta di venderlo ad Alexandra per 5000 dollari. Phillip cerca di impossessarsene, offrendo ad Andy 500.000 dollari, ma il ragazzo lo imbroglia e scappa con il denaro. Dopo essere stato arrestato, Andy accetta l'aiuto di Alexandra, che gli consegna del denaro a patto che le dia il nastro e abbandoni Springfield. A questo punto Alexandra si serve del nastro per ricattare suo nipote, minacciando di consegnarlo alla polizia se India non lascerà la città. Phillip si coalizza con la moglie e i due inscenano una gravidanza durante un party organizzato da Alexandra, ma Andy arriva alla festa per rivelare la verità su Phillip. Improvvisamente c'è un black out e quando le luci si riaccendono il nastro è sparito, Andy è morto e Lujack (il figlio di Alexandra) è accanto al cadavere con una pistola in mano.

A questo punto India ha bisogno sempre più della vicinanza di Phillip, così si fa preparare un potente afrodisiaco da un suo amico dottore, ma purtroppo Phillip viene intossicato dalla pozione. Beth e Floyd Parker, convinti che India sia l'assassina di Andy, cercano le prove della sua colpevolezza e trovano casualmente la boccetta dell'afrodisiaco. Dopo averla fatta analizzare, scoprono che conteneva stricnina e lo raccontano a Phillip, che così caccia India di casa. La donna tenta di recuperare il nastro in modo da ricattare nuovamente Phillip, ma durante le ricerche viene rapita da Floyd, che si rivela essere il vero assassino. Phillip riesce a salvare India, ma Floyd ricatta i due dicendo che li incriminerà entrambi. India riesce a distruggere il nastro e Floyd viene arrestato. Phillip invece le annuncia di non voler divorziare da lei e la nomina presidente della Fondazione Spaulding.

Alcuni mesi dopo, a causa di una crisi nel suo matrimonio, India parte per un viaggio e sul treno incontra Simon Hall. Fra i due scatta una scintilla e finiscono per avere un rapporto sessuale. India decide di ritornare a casa da Phillip, ma Simon la segue. Alexandra diviene sempre più sospettosa, ma Simon la sorprende raccontandole di essere il suo fratellastro. Quando però Phillip scopre India e Simon in atteggiamenti intimi, chiede il divorzio. India glielo concede, credendo che Simon la sposerà, ma lui la lascia per Jessie Matthews, cugina di Beth Raines.

Successivamente India scopre che suo padre è gravemente malato e così sottrae del denaro alla Fondazione Spaulding per pagare le cure al barone. La segretaria di India, Peggy, si vendica di lei raccontando al giornalista Fletcher Reade dell'appropriazione indebita e così India si vede costretta a confessarglielo. Calla Matthews, la madre di Jessie, che aspira ad ottenere l'impiego di India, piazza un microfono e rende pubblica la confessione. Nonostante Phillip voglia mandarla in carcere, Alexandra si oppone e le offre del denaro per andarsene; il giudice però stabilisce di punirla con un periodo di riformatorio.

Mentre si trova al riformatorio, India fa amicizia con Dorie, una bambina orfana e insieme a lei scappa rifugiandosi ad Andorra. Lì incontra Alan Spaulding, il padre di Phillip, che si è finto morto per nascondere del denaro proveniente dalla Svizzera con la complicità del barone von Halkein. Le condizioni di salute di Leo peggiorano e così India lo fa ricoverare in una struttura, non prima di aver scoperto che il patrimonio degli Halkein è nascosto nella pietra angolare del castello. Quindi India segue Alan negli Stati Uniti e viene anche accusata di aver rapito Dorie e di averla fatta emigrare, ma le accuse vengono fatte cadere quando la bambina afferma di essere partita per Andorra di sua spontanea volontà.

Alan e India tentano di guadagnare con la pietra angolare, ma questa viene rubata da un certo professor Blackburn, che tramortisce India, spara Phillip e rapisce Beth (che per alcuni anni verrà creduta morta). Il denaro per fortuna ritorna in possesso di Alan e India, che nel frattempo ha deciso di adottare Dorie. Inoltre la bambina si scopre essere Adele, la sorella adottiva di Dinah Marler. Per poterla adottare, India necessita di un'attività e così acquista una galleria d'arte chiamata "Cachet". Alan la costringe a riciclare opere d'arte rubate, ma Alexandra la scopre e la ricatta per ottenere la galleria. India cede vendendole l'attività e poi, dopo aver appreso che le condizioni di salute di suo padre si sono aggravate, parte per Andorra con Dorie.

Nel 1990 India ritorna e accetta di collaborare con l'ex marito che ha finto la sua morte. In questo periodo ha una relazione con Gary Swanson, ma l'uomo si rivela essere interessato solo al suo denaro e, quando viene arrestato per omicidio, India lascia Springfield e ritorna ad Andorra.

Nel 1998, dopo aver perso gran parte dei suoi averi a causa di un divorzio, India ritorna a Springfield per sposare un uomo ricco. Inizialmente ha una storia con Ross Marler, ma lo lascia dopo aver capito che è ancora innamorato della sua ex-moglie Blake; successivamente stringe il legame con Alan Spaulding, che si offre di pagare la scuola a Dorie e le dà un lavoro per ringraziarla di aver salvato sua nipote Lizzie dalla pazza Annie Dutton. Alan nomina India ambasciatrice delle Industrie Spaulding dopo aver avuto un attacco di cuore, ma nonostante il loro rapporto sembri crescere, India esce di scena senza alcuna spiegazione.

Nel 2002 India ritorna, in quanto membro del consiglio di amministrazione delle Industrie Spaulding, per votare il nuovo presidente fra Alan ed Alexandra; la baronessa si fa corrompere dall'ex-matrigna e vota per lei. In quest'occasione rivela anche che Dorie sta per sposarsi.
India ritorna per una situazione analoga circa tre anni dopo: stavolta però si schiera contro gli Spaulding votando per Harley Cooper.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione