Slavistica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La slavistica, mutuato dal russo slavistica (in russo: славистика?), è la disciplina accademica delle scienze umane che studia, documenta e tramanda la letteratura e le lingue slave nelle manifestazioni storiche e contemporanee dei popoli slavi. Fra i primi ad usare il termine Josef Dobrovský, linguista boemo. In un'accezione più ampia, essa ha il compito di studiare le lingue slave con le loro culture e letterature dell'Est Europa: russo, ucraino, serba, bulgara, bielorusso, croato, polacco fra le principali.

Slavisti di fama internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Josef Dobrovský, iniziatore della slavistica
Ettore Lo Gatto, iniziatore della slavistica italiana, in un ritratto di Igor Grabar del 1932
Mappa delle lingue slave in Europa
Mappa delle lingue ufficiali slave in Europa

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND: (DE4055287-1