SimSafari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SimSafari
videogioco
SimSafari.png
PiattaformaMicrosoft Windows, Mac OS
Data di pubblicazione4 marzo 1998
GenereGestionale
SviluppoElectronic Arts, Maxis
PubblicazioneMaxis
Modalità di giocoSingolo giocatore
Periferiche di inputMouse, tastiera
SupportoCD-ROM

SimSafari videogioco di simulazione creato dalla Maxis, in cui il giocatore deve prendersi cura di un parco safari africano, ed è stato pubblicato per la prima volta il 15 marzo 1998.

Gli obiettivi del gioco sono essenzialmente tre: innanzi tutto, bisogna creare una riserva da fare popolare agli animali, facendo in modo che trovino le condizioni adatte alla loro sopravvivenza; il secondo scopo del gioco è quello di costruire un apparato di attrazioni per i turisti, in modo da non lasciare mai vuoto il parco. Infine, l'ultimo scopo è quello di fare classificare il proprio safari e prendere il massimo del punteggio. Inoltre, il gioco contiene molte informazioni sulle caratteristiche delle varie specie viventi, come stile di vita, nutrizione, e altre caratteristiche importanti. Da questo punto di vista, è molto più orientato ai bambini e all'imprendimento rispetto agli altri titoli Sim.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi