Silver Pictures

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Silver Pictures
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1985
Fondata daJoel Silver
Sede principaleLos Angeles
Persone chiaveSusan Downey
Steve Richards
SettoreCinema
ProdottiFilm

La Silver Pictures è una casa di produzione cinematografica fondata nel 1985 dal produttore hollywoodiano Joel Silver.

La produttrice Susan Downey, moglie dell'attore Robert Downey Jr., è stata vice presidente esecutivo di produzione dal 2006 al 2009. La Silver Pictures ha una suddivisione chiamata Dark Castle Entertainment, specializzata in film thriller e horror.

[modifica | modifica wikitesto]

L'azienda non ha avuto alcun logo fino a Verdetto Finale, uscito nei cinema il 4 ottobre 1991.

[modifica | modifica wikitesto]

Il primo logo era un chip che emergeva da un nastro d'acqua su sfondo blu. Ruotava fino al centro dello schermo, mentre l'acqua scompariva e sotto appariva la scritta SILVER PICTURES. La musica era un brano orchestrale di Michael Kamen. Nei film successivi, lo sfondo è diventato di blu meno lucente. Fece la sua ultima apparizione in Amici per la morte.

[modifica | modifica wikitesto]

Questo logo è apparso per la prima volta in Kiss Kiss Bang Bang, uscito il 21 ottobre 2005, ed è ancora quello attuale. Su sfondo nero, appaiono le fessure grigie di una versione ridisegnata del logo precedente, dando luce bianca. Ruotano e si allontanano, mentre diventano nere con nuvole, su sfondo bianco. Le nuvole scompaiono e i colori vengono scambiati. Dal chip scende la parola bianca SILVER PICTURES; questa a volte non appare (stessa cosa anche per i loghi di RatPac Entertainment e Scott Free Productions). Come musica viene usato il tema di apertura del film.

Produzioni[modifica | modifica wikitesto]

Film co-prodotti con:

Warner Bros.[modifica | modifica wikitesto]

Warner Bros. e Village Roadshow Pictures[modifica | modifica wikitesto]

20th Century Fox[modifica | modifica wikitesto]

Altre compagnie[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN137523445