Facile preda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Facile preda
Facile preda.jpg
Titolo originale Fair Game
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1995
Durata 91 min
Rapporto 1,85 : 1
Genere azione, poliziesco, thriller
Regia Andrew Sipes
Soggetto Paula Gosling (romanzo)
Sceneggiatura Charlie Fletcher
Produttore Joel Silver
Casa di produzione Silver pictures
Distribuzione (Italia) Warner Bros Italia
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Facile preda (Fair Game) è un film del 1995 diretto da Andrew Sipes, con William Baldwin e Cindy Crawford.

Il soggetto deriva dal romanzo Bersaglio facile (A Running Duck / Fair Game) di Paula Gosling, che nel 1986 aveva già ispirato il film Cobra con Sylvester Stallone e Brigitte Nielsen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Kate, una splendida ragazza, avvocato civilista, è ricercata da un gruppo terroristico russo che vuole ucciderla. Il cargo è la base delle operazioni di Ilya Pavel Kazak, un ex agente del KGB che è diventato un esperto di transazioni di riciclaggio internazionale e anche leader di un gruppo di terroristi.

Quando Kate è colpita da un proiettile vagante, il detective di Miami Max Kirkpatrick viene assegnato al caso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema