Jenette Goldstein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Jenette Elise Goldstein (Los Angeles, 4 febbraio 1960) è un'attrice statunitense.

È nota soprattutto per il suo ruolo di Vasquez nel film di James Cameron, Aliens - Scontro finale del 1986.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini ebraiche e cresciuta a Beverly Hills, dopo il suo primo ruolo in Aliens - Scontro finale per il quale guadagna un Saturn Award come Miglior attrice non protagonista, ottiene quello di Diamondback nel film di Kathryn Bigelow, Il buio si avvicina del 1987. Nel 1989 compare in Il presidio - Scena di un crimine di Peter Hyams, nel ruolo di Patti Jean Lynch, l'anno seguente è l'ufficiale Shapiro in Arma letale 2 di Richard Donner, e nel 1991 interpreta Janelle Voight in Terminator 2 - Il giorno del giudizio di James Cameron.

Nel 1994 è l'ufficiale scientifico in Star Trek - Generazioni di David Carson, e nel 1997 fa una breve comparsa in Titanic nel ruolo di una madre immigrata. Nel 1998 compare in tre film: Effetti collaterali di Penelope Spheeris, nel ruolo dell'infermiera Alvarez, Paura e delirio a Las Vegas di Terry Gilliam, nel ruolo della cameriera Alice, e Kiss di Richard LaGravenese, nel ruolo di Fanny. Nel 2002 è nel cast di Clockstoppers di Jonathan Frakes, l'anno seguente compare in Duplex - Un appartamento per tre di Danny DeVito, e nel 2008 è l'infermiera Marian in Autopsy di Adam Gierasch. Ottiene ruoli anche in diverse serie televisive, tra cui E.R. - Medici in prima linea, Alias, 24, Medium ed altre.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN29742630 · LCCN: (ENno2013039898 · BNF: (FRcb141821787 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie