Ritorno alla vita (film 2015)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ritorno alla vita
Titolo originaleEvery Thing Will Be Fine
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneGermania, Canada, Francia, Svezia, Norvegia
Anno2015
Durata118 min
Rapporto2,35 : 1
Generedrammatico
RegiaWim Wenders
SceneggiaturaBjørn Olaf Johannessen
ProduttoreGian-Piero Ringel
Produttore esecutivoErwin M. Schmidt, Jeremy Thomas
Casa di produzioneNeue Road Movies, Montauk Productions, Göta Film, Film i Väst
Distribuzione in italianoTeodora Film
FotografiaBenoît Debie
MontaggioToni Froschhammer
Effetti specialiAndy Antoine, Dana Campbell
MusicheAlexandre Desplat
CostumiSophie Lefebvre
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ritorno alla vita (Every Thing Will Be Fine) è un film del 2015 diretto da Wim Wenders, con protagonisti James Franco e Charlotte Gainsbourg.

Il film, girato in 3D nativo[1], segna il ritorno alla regia di un film del regista tedesco dopo sette anni dall'ultimo lungometraggio, Palermo Shooting del 2008.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tomas è uno scrittore statunitense in piena crisi creativa. La sua relazione con Sara, innamorata ma con aspettative diverse, gli crea dei problemi. Tutti i suoi rapporti sono problematici: quello con l'editrice Ann con cui va a vivere e sua figlia Mina; con il padre, scienziato in pensione; il tormento della scrittura, il successo critico e il riconoscimento intellettuale; il legame misterioso e indissolubile con l'illustratrice Kate, giovane madre di due bambini che vive negli spazi sconfinati del lago Ontario.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film iniziano il 13 agosto 2013 a Montréal, in Canada[2]. Dopo un lungo stop, le riprese ripartono nell'inverno 2014[3].

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

La colonna sonora, composta da Alexandre Desplat, è stata registrata in Svezia insieme alla Gothenburg Symphony Orchestra.

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 luglio 2015 viene diffuso il primo poster italiano del film[4], mentre il primo trailer viene diffuso il 19 agosto[5].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato fuori concorso al Festival internazionale del cinema di Berlino il 10 febbraio 2015[6].

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche italiane da Teodora Film a partire dal 24 settembre 2015[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Valentina D'Amico, EVERY THING WILL BE FINE: LA CRISI ESISTENZIALE DI JAMES FRANCO IN 3D, Movieplayer.it, 11 febbraio 2015. URL consultato il 21 agosto 2015.
  2. ^ (EN) John R. Kennedy, James Franco working on 3D drama in Montreal, globalnews.ca, 13 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2015.
  3. ^ (EN) Sarah L., James Franco begins filming the 3D drama ‘Every Thing Will Be Fine’ in Montreal, onlocationvacations.com, 14 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2015.
  4. ^ Wim Wenders Ritorno alla vita, il poster italiano, MYmovies, 27 luglio 2015. URL consultato il 21 agosto 2015.
  5. ^ Matteo Tosini, James Franco protagonista del primo trailer di Every Thing Will Be Fine, badtaste.it, 19 agosto 2015. URL consultato il 21 agosto 2015.
  6. ^ (DE) Every Thing Will Be Fine, Festival internazionale del cinema di Berlino. URL consultato il 21 agosto 2015.
  7. ^ Wim Wenders - Ritorno alla vita, MYmovies. URL consultato il 21 agosto 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema