Appunti di viaggio su moda e città

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Appunti di viaggio su moda e città
Titolo originaleAufzeichnungen zu Kleidern und Städten
Lingua originaleinglese, giapponese, francese
Paese di produzioneGermania Ovest, Francia
Anno1989
Durata79 min
Rapporto1,37:1
Generedocumentario
RegiaWim Wenders
SoggettoFrancois Burkhardt
SceneggiaturaWim Wenders
ProduttoreWim Wenders
Produttore esecutivoUlrich Felsberg
FotografiaMasasai Chikamori, Muriel Edelstein, Uli Kudicke, Robby Müller, Musatocki Nakajima, Wim Wenders
MontaggioDominique Auvray, Lenie Saviette, Anne Schnee
MusicheLaurent Petitgand
Interpreti e personaggi

Appunti di viaggio su moda e città (Aufzeichnungen zu Kleidern und Städten) è un film documentario del 1989 commissionato dal Centre Pompidou di Parigi, scritto e diretto da Wim Wenders.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Wim Wenders, che è anche voce narrante, segue lo stilista Yohji Yamamoto tra Tokyo e Parigi alternando il focus sullo sviluppo di una collezione a momenti di vita quotidiana e riflessioni intimiste.

Il montato è un susseguirsi di frammenti che lo rendono una sorta di taccuino visivo in cui vengono appuntate riflessioni relative al mondo della moda ma anche alla contemporaneità e al mutamento della società che sta vivendo il passaggio tra analogico e digitale.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Data di uscita[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema