Primocanale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Primocanale
Logo Primocanale.png
Paese Italia Italia
Lingua italiano
Tipo tematico
Data di lancio 2 gennaio 1982
Editore P.T.V. Programmazioni televisive
Sito www.primocanale.it
Diffusione
Terrestre
Digitale DVB-T, Liguria sul mux p.t.v.
(LCN 10)
Streaming
Streaming WMV, gratuito sul sito www.primocanale.it

Primocanale è una emittente televisiva a carattere regionale, di proprietà di PTV Programmazioni Televisive, che trasmette da Genova in tutta la Liguria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il G8 del 2001[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio del 2001 Primocanale è stata l'emittente locale genovese che ha coperto con un maggior numero di servizi, molti dei quali anche in diretta, i fatti del G8 di Genova. Numerose reti televisive nazionali italiane, ma soprattutto i network televisivi in lingua inglese come la CNN rilanciarono le immagini dell'emittente. In particolare tra i giovani collaboratori dell'emittente si distinse la giornalista Ilaria Cavo, allora pressoché agli esordi nella carriera giornalistica, poi passata alla redazione di Porta a Porta e poi di Matrix.

Nel 2000 Si unisce con altre emittenti locali liguri per costituire una televisione regionale e, in occasione del G8 di Genova, stringe accordi con l'allora neonata La7. Ancora adesso fornisce al Tg La7 di Enrico Mentana alcuni servizi giornalistici provenienti dalla Liguria.

Furgone della regia mobile dell'emittente, durante la Notte Bianca di Genova del settembre 2007.

2007[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 ha raggiunto i suoi primi 25 anni di trasmissioni. In concomitanza con la Notte Bianca di Genova del 15 settembre 2007 è stato festeggiato l'anniversario dell'emittente. Per l'occasione sono stati accesi 2 maxi schermi, al posto dell'insegna dell'IP posta sopra la Torre Piacentini, che recano nella fascia serale e notturna le notizie e le comunicazioni utili. Inoltre è stato aperto un nuovo studio completamente digitale, sede della Redazione giornalistica.

L'acquisto di Telecittà[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2008 Coopsette, tramite la controllata Telecittà S.p.A., cede l'omonima emittente televisiva a PTV Programmazioni Televisive, che insieme a Primocanale costituisce un nuovo polo televisivo regionale.[1][2][3]. L'operazione per conto dell'acquirente è stata curata dalla società SAYE s.p.a. di Genova.

La difficile situazione di Telecittà[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 novembre 2008 la proprietà licenzia tre giornalisti di Telecittà per essere rappresentanti sindacali di redazione: Gabriele Remaggi (componente del direttivo della Associazione Ligure dei Giornalisti) e Giovanna Rosi, fiduciaria di redazione e consigliera nazionale del Gruppo Cronisti e offrendo loro una soluzione alternativa, come collaboratori esterni. Nel frattempo veniva chiuso il Tg di Telecittà e il sito web accorpando il tutto con il Tg e le programmazioni di Primocanale, destinando Telecittà alla sperimentazione del digitale terrestre contravvenendo, quindi, al contratto Aeranti che garantiva tutti i sei giornalisti di Telecittà la continuità del lavoro[4].I tre licenziamenti sono stati duramente condannati dall'Associazione ligure dei giornalisti[5][6][7].

Primocanale Sport: nascita e sviluppo in "Welcome#Liguria"[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 aprile 2009 alle ore 18 è nato un nuovo canale del gruppo Primocanale che ha sostituito Telecittà: Primocanale Sport. Questo nuovo canale a carattere regionale prevede trasmissioni interamente dedicate allo sport. La redazione era composta da Giovanni Giaccone (direttore) Andrea Lazzara e Emmanuele Gerboni, tutti e tre provenienti dalla redazione di Telecittà. Nel 2009, a settembre, Primocanale Sport viene premiato dalla rivista "Millecanali" con l'Oscar delle tv locali.

Dal 4 giugno 2014 in via sperimentale la programmazione del gruppo sul canale 12 si potenzia andando oltre le trasmissioni celebri di Primocanale Sport nel nuovo canale "Welcome#Liguria" che oltre ad occuparsi di sport (con le vecchie trasmissioni sportive confermate) tratta anche di turismo (attraverso la riproposizione di puntate delle trasmissione di Primocanale "Viaggio in Liguria" e "Presa diretta" e i collegamenti con il canale 213 "Primocanale Welcome"), musica (attraverso le puntate di "Primocanale Sound"), cultura e tradizioni (con per esempio la riproposizione di puntate di "Liguria Ancheu" di Primocanale incentrata sul dialetto ligure).

Oscar Tv Locale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2008 il programma Scuola Viva - prodotto da Primocanale in collaborazione con l'Arssu, condotto e curato da Giuseppe Sciortino - si è aggiudicato il premio Oscar Tv Locale di Millecanali e Il Sole 24 Ore-Business Media nella categoria "Intrattenimento". Scuola Viva (oggi Guida Scuole) era un talk show a programmazione settimanale che dava voce a studenti, insegnanti e genitori degli istituti secondari superiori di tutta la Liguria. Nel 2009 sono state inoltre realizzate alcune puntate speciali presso l'ONU a New York, presso il Parlamento europeo a Bruxelles e presso il Parlamento italiano a Roma.

Switch-off e nuovi canali del gruppo Primocanale[modifica | modifica wikitesto]

Dal 10 ottobre 2011 con il passaggio al digitale terrestre Primocanale è visibile sul canale 10; come altre emittenti locali ha creato nuovi canali televisivi tra cui "Primocanale Tg24"(LCN 11, l'informazione ligure con la continua riproposizione dell'ultima delle 9 edizioni del TG in onda su Primocanale), il sopraccitato "Welcome#Liguria" (LCN 12), "Primocanale Primo Piano" (che propone congressi, conferenze stampa, presentazioni di eventi, musica, repliche di trasmissioni di Primocanale LCN 112), "Primocanale Welcome" (documentari sulla Liguria, il suo territorio e le sue peculiarità con una grafica bilingue ai margini contenente informazioni sugli eventi turistici in Liguria, lcn 213), "Primocanale Sound" (LCN 215 dedicato alla musica, specie quella emergente) "Primocanale HD" (nonostante il nome, il canale trasmette in su simul-cast Primocanale, non ha mai trasmesso in hd, lcn 510), "Primocanale Sport HD" (nonostante il nome, il canale trasmette in simul-cast il canale 12, non ha mai trasmesso in hd, lcn 512),e Primocanale +1 (doveva essere la versione timeshift di Primocanale ma non è mai stato introdotto, attualmente trasmette in simul-cast Primocanale).

Con il 2012 grazie ad un'operazione portata a termine dall'editore Maurizio Rossi il gruppo di Primocanale è l'unico ad avere le prime 3 numerazioni lcn disponibili per le emittenti locali, infatti il canale 11, assegnato inizialmente dal Ministero dello Sviluppo Economico all'emittente Telegenova, passa a P.T.V.[8]

2013[modifica | modifica wikitesto]

A fine 2012 si viene a sapere che il gruppo, a causa della crisi generale del comparto delle emittenti locali causata tra l'altro anche dai tagli dei finanziamenti pubblici regionali, farà ricorso a partire da gennaio 2013 ai contratti di solidarietà con riduzione per molti dipendenti fino al 50% dell monte ore lavorative (fonte: Forum Associazione Antennisti Liguri).

Rivoluzione live-news[modifica | modifica wikitesto]

Dal 10 giugno 2013 Primocanale rivoluziona il suo palinsesto, inserendo un unico grande contenitore di notizie, Live News, in diretta quasi sempre dalle 7 di mattina alle 23 e garantendo comunque un'informazione sempre estremamente aggiornata e puntuale.[9] Questo tipo di programmazione è sperimentale.

2015[modifica | modifica wikitesto]

L'11 gennaio viene presentata il nuovo studio "news room" sulla terrazza di Torre Piacentini. Il 16 gennaio viene annunciato il ricorso alla cassa integrazione in deroga per i suoi 34 dipendenti. Il ricorso all'ammortizzatore sociale in deroga è stato concordato dopo che l'azienda ha presentato una procedura, per il momento sospesa, di licenziamento collettivo per la riduzione di ben 13 unità tra tecnici e giornalisti. La situazione viene spiegata con il crollo degli introiti pubblicitari, a fronte di un impegno che è rimasto costante negli anni nel coprire gli eventi più importanti della nostra regione. Negli ultimi due anni sono stati adottati i contratti di solidarietà nella speranza di poter resistere alla crisi, si dice all'emittente, ma così non è stato e la cassa integrazione è stata una scelta obbligata in assenza di alternative percorribili.[10]

2016[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 ritornano dopo 11 anni le televendite sui tre principali canali del gruppo, probabilmente a causa del persistere della crisi. Esse sono state inserite nelle fasce orarie meno seguite: a mattinata avanzata e a pomeriggio avanzato. Il ritorno delle televendite è stato graduale: Welcome#Liguria è stata l'apripista, con grande vantaggio su Primocanale TG24 e per ultima Primocanale. La durata di tali contenuti oggi è abbastanza significativa, tuttavia non sempre tutti e tre i principali canali trasmettono televendite in modo contemporaneo. Sono rimasti privi di televendite e addirittura di ogni inserimento pubblicitario i restanti canali del gruppo.

Copertura[modifica | modifica wikitesto]

Tutta l'offerta di Primocanale è visibile sul digitale terrestre in tutta la Liguria con una copertura stimata intorno al 95% e in provincia di Massa (anche se qui con diversi LCN). Inoltre i tre canali principali del gruppo sono visibili in tutta Italia in streaming sul sito www.primocanale.it: Primocanale e Welcome#Liguria in modalità "live" e Primocanale TG24 con l'ultima edizione aggiornata in modalità "on-demand". Il sito consente di rivedere in modalità on-demand la maggior parte delle trasmissioni e della programmazione. Tutte le trasmissioni del gruppo sono visibili in modalità on demand sul sito primocanale.it.

Inoltre la sola Primocanale è seguibile anche tramite l'app per dispositivi Apple e Android che consente di accedere anche a tutte le notizie, consultabili comunque anche dal sito ottimizzato per i dispositivi mobili.

Redazioni[modifica | modifica wikitesto]

I vertici aziendali: presidente P.T.V., direttore responsabile e direttore editoriale[modifica | modifica wikitesto]

Primocanale ha sede nel Grattacielo progettato dal Piacentini, in centro a Genova. Direttore di Primocanale, Primocanale.it e Welcome#Liguria è il giovane Giuseppe Sciortino (subentrato il 1º settembre 2015 al pensionato Luigi Leone che rimane come editorialista[11]. Parallelamente al cambio di direzione, assume maggior peso il presidente della società editrice di Primocanale P.T.V. S.p.A. Mario Paternostro che diventa dal 1º settembre direttore editoriale, dopo la sua esperienza passata come direttore responsabile di Primocanale per molti anni prima dell'arrivo di Leone.

Redazione giornalistica genovese[modifica | modifica wikitesto]

Fanno parte della redazione centrale collocata negli ultimi 4 piani (raggiungibili con l'ascensore privato dell'emittente che è il più veloce d'Italia[12]) del grattacielo più alto della Liguria: Andrea Scuderi, Luca Russo, Gilberto Volpara, Dario Vassallo, Giuseppe Sciortino, Nur El Gawohary, Tiziana Oberti,oltre ai giornalisti della redazione sportiva sotto citati che forniscono il loro contributo spesso anche alla redazione news.

La Torre Piacentini sede di Primocanale sovrastata dall'insegna IP prima del 2007

Redazioni provinciali[modifica | modifica wikitesto]

Primocanale possiede inoltre alcune sedi dislocate nelle quattro province della regione.

Le sedi provinciali sono dislocate a:

Redazione Indirizzo Località Telefono Fax Varie
La Spezia Via Giacomo Doria, 74/13 2 PIANO I-19124 La Spezia 0187.51.67.59 0187.51.59.78 Giornalisti: Marco Rocca

e Andrea Scuderi

Savona Ex Palazzina OMSAV - AREA PORTUALE PIANO 1 BOX 9 I-17100 Savona 019.84.89.618 019.84.89.619

Giornalisti: Gilberto Volpara

Imperia TAGGIA (ITALIA) REGIONE DONEGHE SS 548 ARMA 18018 VALLE ARGENTINA (IM) I-18018 Arma di Taggia (IM) 0184.43.043 0184.43.143 Giornalisti: Basso

Redazione extra-regionale[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2010, Primocanale possedeva inoltre una redazione extra regionale con sede a Roma, curata da una parte di staff della rete RomaUno.

Tramite questo staff venivano realizzate interviste ai politici Liguri a Roma e collegamenti durante i programmi politici e di approfondimento. La politica nazionale viene invece ora seguita tramite la collaborazione con l'agenzia televisiva nazionale VISTA, di cui vengono trasmessi diversi servizi.

Redazione Sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Tra i giornalisti, opinionisti e conduttori televisivi di "Primocanale sport" si segnalano Giovanni Porcella (direttore Primocanale sport), Andrea Lazzara, Emmanuele Gerboni e Luca Russo. Inoltre sono spesso presenti in studio, come opinionisti sul calcio ligure , tra i molti altri, Domenico Arnuzzo e Marco Oneto[13]. Inoltre gestiscono i blog GrifHouse del Genoa Giovanni Porcella e Samplace della Sampdoria.

Palinsesto[modifica | modifica wikitesto]

Il palinsesto principale dell'emittente è costituito da informazione locale, valorizzata da servizi da ogni provincia ligure, attualità e da lunghe dirette in caso di maltempo ed eventi in Liguria.

Alcune delle principali trasmissioni del gruppo sono le seguenti:

  • Live News - Telegiornale, (ex Primocanale News) telegiornale della Liguria su Primocanale (diretta alle 7.00, alle 8.45, alle 12.30 e alle 19) e 24 ore su 24 su Primocanale TG24.
  • Anteprima calcio telegiornale sportivo della Liguria in onda tutti i giorni alle 19.30. Una produzione Primocanale sport protagonista dei palinsesti di Primocanale e Welcome#Liguria.
  • Live News - Mattina, contenitore di notizie, meteo, viabilità, rassegna stampa, approfondimenti e interviste, in diretta dalle 07:00 del mattino dal lunedì al sabato e alla domenica a partire dalle 9 su Primocanale
  • Live News - Pomeriggio, contenitore del primo pomeriggio con notizie, servizi, meteo, ospiti in diretta su Primocanale
  • Live News - Ospiti, programma in diretta dove viene affrontata l'attualità della Liguria anche con ospiti in studio su Primocanale
  • Agenda Liguria, gli appuntamenti settimanali in Liguria su tutti i canali del gruppo.
  • Celivo incontri con il Volontariato su Primocanale
  • Il Sindaco, le interviste a Marco Doria, Sindaco di Genova con le domande poste dai cittadini e dal direttore di Primocanale che conduce il programma in onda in diretta tutti i giovedì alle 8.30 su Primocanale. Protagonista anche del palinsesto di Primocanale TG24.
  • Presa diretta reportage dalla Liguria su Primocanale. Protagonista anche del palinsesto di Welcome#Liguria.
  • IPort rubrica sulla portualità su Primocanale. Protagonista anche del palinsesto di Welcome.
  • Macaia il talk show politico di prima serata in onda il lunedì su Primocanale condotto dal direttore editoriale (e presidente della società editrice P.T.V.) Mario Paternostro
  • Controcalcio, il calcio da un'altra prospettiva. Tutti i retroscena e gli scandali del sistema calcio, conduce il direttore responsabile Giuseppe Sciortino.
  • Viaggio in Liguria, la trasmissione dedicata al turismo e all'enogastronomia regionale condotta da Gilberto Volpara in onda in diretta in prima serata il mercoledì su Primocanale. Protagonista anche del palinsesto di Welcome#Liguria.
  • Cinque, la trasmissione sulle questioni e i problemi delle cinque aree geografiche della Liguria: le quattro province e il Tigullio. Conduce Andrea Scuderi.
  • Liguria Ancheu trasmissione dedicata alla cultura dialettale genovese con poeti, artisti,...condotta da Gilberto Volpara con la partecipazione del Prof. Franco Bampi in onda in diretta il venerdì in prima serata su Primocanale. Protagonista anche del palinsesto di Welcome#Liguria.
  • Derby in terrazza la trasmissione in onda la domenica in prima serata dedicata ai commenti sulle partite di Genoa e Sampdoria disputatasi nel weekend. Una produzione Primocanale sport condotta da Giovanni Porcella e in onda a reti unificate su Welcome#Liguria e Primocanale.
  • Primocanale Sound, in onda tutti i giorni su Welcome#Liguria e 24 ore su 24 al canale "Primocanale Sound"
  • Stelle nello sport, il magazine sullo sport minore spesso non professionale curato e prodotto da Michele Corti e Marco Callai in onda il mercoledì sera su Welcome#Liguria

Tra le ex trasmissioni che hanno fatto la storia troviamo: "SOS Primocanale", "Scuola Viva", "Destra Sinistra", "In diretta con Luciana Lanzarotti", "Contropagina", "Da Sarzana a Ventimiglia", "Merci Varie", "Università popolare".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Matrimonio d'interesse a Genova: Primocanale compra la rossa Telecittà - Genova - ilGiornale.it
  2. ^ Coopsette cede Telecittà a Programmazioni televisive(PTV), comunicato di Coopsette del 21 luglio 2008, sul sito di Telecittà
  3. ^ Primocanale acquista Telecittà, il comunicato, comunicato di PTV, sul sito di Primocanale.
  4. ^ Editoria - Telecittà, licenziati tre giornalisti e un tecnico| Liguria | Genova| Il SecoloXIX
  5. ^ Primocanale ora licenzia si comincia dai sindacalisti - Repubblica.it » Ricerca
  6. ^ Associazione Ligure Giornalisti - TELECITTA' LICENZIATI. GLI STIPENDI? NON ARRIV
  7. ^ La richiesta dei cronisti - Licenziamenti a Telecittà I cronisti: «Intervenga il prefetto»| Liguria | Genova| Il SecoloXIX
  8. ^ Primocanale adesso si fa addirittura in... tre, 10-01-2012 SPORT VARI GENOVA
  9. ^ Primocanale cambia: da oggi è live news sempre in diretta
  10. ^ Primocanale costretta alla cassa integrazione, ilsecoloxix.it.
  11. ^ Io mi fermo qui, grazie a tutti. Sono stati due anni entusiasmanti, su www.primocanale.it. URL consultato il 17 ottobre 2015.
  12. ^ Inaugurato a Primocanale l'ascensore più veloce d'Italia, su www.primocanale.it. URL consultato il 17 ottobre 2015.
  13. ^ Dalle 19.30 Anteprima Goal per seguire le gare di Samp e Genoa

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]