Pallavolo Falconara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pallavolo Falconara
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Bianco e Verde.svg Bianco e verde
Dati societari
Città Falconara Marittima
Nazione Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Fondazione 1976
Scioglimento 2002
Impianto PalaBadiali
( posti)
Palmarès
Challenge Cup trophy.svg
Trofei internazionali 1 Coppe CEV/Challenge Cup
Altri titoli 1 Coppa Italia di Serie A2
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Pallavolo Falconara è una società pallavolistica maschile di Falconara Marittima, in provincia di Ancona.

Storia della società[modifica | modifica wikitesto]

Il club nacque nel 1976 dalla fusione tra il Gruppo Sportivo Dinamis, allora neopromosso in Serie A1, e la Virtus Falconara, che già aveva militato in massima serie nella stagione 1972-73.

Nel corso degli anni ottanta la squadra poté contare sull'appoggio del Gruppo Angelini, che aveva inglobato l'Isea e che sponsorizzò il club biancoverde con il medicinale Kutiba. Fu in quel periodo che la Pallavolo Falconara, allenata dal giovane Marco Paolini e guidata da giocatori tra i quali Andrea Anastasi, Francesco Lombardi, Lars Nilsson, Laurent Tillie, Daniel Castellani e Tim Hovland conseguì importanti risultati in campionato, come i terzi posti delle annate 1985-86 e 1986-87, con semifinale scudetto persa in gara-5 contro la Panini Modena. Nel 1986 il sodalizio falconarese ottenne anche uno storico successo internazionale in Coppa CEV. Nel 1988 la squadra fu colpita da un grave lutto, con la prematura scomparsa del giovane schiacciatore Gianfranco Badiali, cui è titolato il Palasport della città marchigiana.

Con l'abbandono, nel 1988, della sponsorizzazione del gruppo Angelini, la squadra perse gradualmente quota. Al termine della stagione 1993-94 Falconara retrocesse per la prima volta in Serie A2 dopo undici stagioni; dopo un sali-scendi tra A1 e A2, nel 2001-02 il club disputò la sua ultima stagione in A1 prima di cedere il titolo alla Dorica Pallavolo di Ancona.

Furono comunque proprio gli anni '90 quelli in cui il glorioso sodalizio falconarese sfornò, tra gli altri, giocatori del calibro di Samuele Papi, Roberto Masciarelli, Pasquale Gravina, Leondino Giombini. Attualmente militano in serie A1 alcuni giocatori cresciuti nelle giovanili come Emanuele Birarelli, Dore Della Lunga, Andrea Bari, Manuele Ravellino, Cristian Vigilante, Andrea Bartoletti e Samuele Papi.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria della Pallavolo Falconara



Termine delle attività.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

1985-86
1997-98