Coppa Italia 1990-1991 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia 1990-1991
Competizione Coppa Italia
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 13ª
Organizzatore FIPAV
Risultati
Vincitore Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Il Messaggero Ravenna
(1º titolo)
Secondo 600px Rosso e Nero.svg Mediolanum Milano

La Coppa Italia di pallavolo maschile 1990-91 fu la 13ª edizione della manifestazione organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A e dalla FIPAV.

Regolamento e avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Al torneo presero parte le 24 squadre di A2, ridotte a quattro dopo una prima fase a gironi e un ulteriore turno eliminatorio, e i 12 club di A1, ammessi direttamente agli ottavi di finale. Tra le vincitrici dei quarti fu organizzata una final-four con semifinali e finali per il 1º e il 3º posto, da disputarsi con gare secche.

Semifinali e finale si giocarono al PalaTaliercio di Venezia il 3 e il 4 aprile 1991. Tra le squadre giunte in semifinale vi fu un club di Serie A2, la Soliman Città di Castello; il trofeo fu vinto dalla Il Messaggero Ravenna, che nell'ultima gara sconfisse seccamente la Mediolanum Milano per 3-0 (15-12, 15-13, 15-9).

Partecipanti alla final-four[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
 Ravenna  3  
 Falconara  0  
 
     Ravenna  3
   Milano  0
Finale 3º posto
 Milano  3  Falconara  3
 Città di Castello  1    Città di Castello  0

Squadra vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

600px Rosso Giallo e Bianco.png Porto Ravenna Volley
Primo titolo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo