Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Pac-Man e le avventure mostruose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pac-Man e le avventure mostruose
serie TV cartone
PacMan e le avventure mostruose - Logo.png
Titolo orig. Pac-Man and the Ghostly Adventures
Lingua orig. inglese, giapponese
Paese Stati Uniti, Canada, Giappone
Regia Motonori Sakakibara
Studio Bandai Namco Games, Arad Productions, 41 Entertainment
Rete Disney XD (USA), Tokyo MX (Giappone)
1ª TV 15 giugno 2013 – 25 aprile 2015
Episodi 52 (completa)
Durata ep. 21 min
Rete it. Disney XD, K2 (prima TV in chiaro dal 5 ottobre 2015)
1ª TV it. 8 settembre 2014 – 19 dicembre 2015
Episodi it. 52 (completa)
Dialoghi it. Graziano Galoforo
Studio dopp. it. Merak Film
Dir. dopp. it. Graziano Galoforo
Preceduto da Pac-Man

Pac-Man e le avventure mostruose (Pac-Man and the Ghostly Adventures) è una serie televisiva animata in computer grafica di co-produzione giapponese, canadese e statunitense incentrata sul personaggio di Pac-Man. La prima stagione è stata trasmessa negli Stati Uniti dal 15 giugno 2013 su Disney XD, costituita da 26 episodi. In Giappone la prima stagione ha debuttato su Tokyo Metropolitan Television dal 5 aprile 2014, mentre gli episodi dal 40 al 52 sono stati trasmessi in anteprima mondiale nei primi mesi del 2015. Da giugno 2014 è iniziata la seconda stagione negli Stati Uniti e Canada, anch'essa di 26 episodi.

In Italia la prima stagione è stata trasmessa dall'8 settembre 2014 su Disney XD e da settembre 2015 la seconda stagione. La serie è approdata in chiaro su K2 dal 5 ottobre 2015 con la prima stagione e dall'11 gennaio 2016 con le prime 12 puntate della seconda stagione. Dal 12 settembre 2016 viene trasmessa la seconda parte della seconda stagione, terminandone la replica con le restanti puntate escluse dalla trasmissione precedente.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pacster (in seguito rinominato Pac-Man) è "l'ultimo dei Gialloni", ovvero gli unici Pac di colore Giallo ed in grado di mangiare spettri, per questo eliminati in passato.Viene preso in giro dai suoi compagni di scuola perché crede che i fantasmi (nemici giurati dei Pac-Mondialisti durante la Prima guerra Pac-Mondiale) esistano ancora. Accidentalmente una sera Pac si ritrova in un giardino, che è simile al labirinto dell'arcade di Pac-Man degli anni 80, e, ritrovandosi di fronte ad una porta misteriosa, essa si apre, liberando permanentemente i fantasmi imprigionati nel Regno dell'Oltretomba. Il protagonista, insieme ai suoi amici Spirale e Cylindria, dovrà combattere contro gli spiriti e il loro capo Lord Betrayus, il quale ha lo scopo di impossessarsi del Pac-Mondo e dell'Albero della Vita una volta recuperato il cellofrigo. Nella serie vi è anche l'immancabile Ghost Gang, ovvero Blinky, Inky, Pinky e Clyde, ma a differenza dei videogiochi passati, i quattro fantasmi sono alleati.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Pac-Man e le avventure mostruose.

Super Bacche[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Personaggi di Pac-Man e le avventure mostruose.

Le Super Bacche sono palline colorate (in riferimento alle Power Pellet del gioco originale) in grado di potenziare attacchi o dare super poteri a chiunque ne mangi una(Pac-Man è il personaggio che sfrutta maggiormente tale opportunità, dando vita a molteplici trasformazioni). Crescono sui rami dell'Albero della Vita ed a causa di questo loro potere nascosto, sono fonte di interesse da parte di Betrayus e il suo esercito, che le vorrebbero sfruttare a fin di conquista.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Titolo inglese
In onda
USA[1]
Giappone[2]
Prima stagione (26 episodi)
1 Inizia l'avventura (prima parte)
「ゴーストたちがやってきた!」 - The Adventure Begins, Part I
15 giugno 2013
2 Inizia l'avventura (seconda parte)
「生命の樹をとりもどせ!」 - The Adventure Begins, Part II
15 giugno 2013
3 Animali non ammessi... Soprattutto i mostri! (prima parte)
「おしり博士のクローン大作戦」 - No Pets Allowed... Especially Monsters !, Part I
19 giugno 2013
4 Animali non ammessi... Soprattutto i mostri! (seconda parte)
「ペットお断り。とくにモンスターは!」 - No Pets Allowed... Especially Monsters !, Part II
20 giugno 2013
5 L'insaziabile Pac-Man
「食べ放題ばんざい!」 - All You Can Eat
21 giugno 2013
6 Presidente in ostaggio
「取りつかれた大統領」 - President Possessed!
24 giugno 2013
7 Eroe con brufoli
「にきびをぶっ飛ばせ!」 - Is Zit You or is Zit Me?
25 giugno 2013
8 Un salto nel passato
「パック・トゥ・ザ・フューチャー」 - Pac to the Future
26 giugno 2013
9 Eroe da strapazzo
「パワーアップ! スキーボ」 - Heebo-Skeebo
27 giugno 2013
10 Sotto controllo
「誰かぼくを止めてくれ!」 - Mission ImPacable!
28 giugno 2013
11 Operazione Cellofrigo
「この体は誰のもの?」 - No Body Knows
1º luglio 2013
12 Come ai vecchi tempi
「パックの功より年の功」 - Seems Like Old Times
2 luglio 2013
13 Caldo, caldissimo
「お熱いのはお好き?!」 - Betrayus Turns the Heat Up
3 luglio 2013
14 Incontro scontro
「パックポンで大フィーバー」 - Pac-Pong Fever
5 luglio 2013
15 Pac-Man al volante
「仮免許でGO!」 - Driver's Pac
22 luglio 2013
16 La pozione Porta-Sfortuna
「不運のくすりと魔女の結婚式」 - Jinxed
23 luglio 2013
17 Globo misterioso
「インディアナ・パックとスライムの魔宮」 - Indiana Pac and the Temple of Slime
31 agosto 2013
18 Pac Pianeta VS Spiritoroide
「ゴーストロイドの大接近!」 - Planet Pac
14 settembre 2013
19 Un vivace San Paclentino
「愛しのパックマン」 - Stand by Your Pac-Man
21 settembre 2013
20 PacAtlantide
「パックランティス-失われたベリー」 - PacLantis
28 settembre 2013
21 Jurassic Pac
「パカザウルスの襲撃」 - Jurassic Pac
5 ottobre 2013
22 Un Pac-Man da mordere
「ハロウィンどたばた大騒動!」 - A Berry Scary Night
12 ottobre 2013
23 La grande caccia
「ワカワカマシン猛レース」 - The Great Chase!
19 ottobre 2013
24 Il canto di Pac-Man
「とんがりエイリアンの侵略」 - Robo Woes
26 ottobre 2013
25 Scacco allo Spettro
「最強スパイのべとべと大作戦」 - The Spy Who Slimed Me
2 novembre 2013
26 Invasione aliena
「パックワールド大ピンチ!」 - Invasion of the Pointy Heads
9 novembre 2013
Seconda stagione (26 episodi)
27 Tutti al luna Park!
「絶叫マシーン!パクトパス」 - Ride the Wild Pac-Topus
9 giugno 2014
28 Il genio della bottiglia
「お願い事にご用心」 - Meanie Genie
10 giugno 2014
29 Un salto nella preistoria
「ねらわれた原始人」 - Cave Pac-Man
11 giugno 2014
30 Una gara cosmica
「異次元ワープの大競争」 - Cosmic Contest
12 giugno 2014
31 Questione d′intelligenza
「天才!パック教授」 - That Smarts!
16 giugno 2014
32 Dalle stelle alle stalle
「君こそスターだ!」 - Pac-Mania
17 giugno 2014
33 Un salto nel futuro
「浦島パックとゾンビの街」 - Rip Van Packle
23 giugno 2014
34 Spooka Bazooka
「誰でも簡単ゴースト退治?!」 - Spooka-Bazooka!
24 giugno 2014
35 L’addestramento
「燃えよパック・フー」 - The Pac Be With You
30 giugno 2014
36 La festa di Halloween
「名探偵 vs オオカミフット」 - The Shadow of the Were-Pac
8 ottobre 2014
37 Il blocco dell’inventore
「カチコチ鎧の騎士団」 - A Hard Dazed Knight
15 ottobre 2014
38 I bucanieri interstellari
「ゴースト海賊船」 - Cap'n Banshee and His Interstellar Buccaneers
16 ottobre 2014
39 Buone Feste, Pac![3]
「素敵なメリー・ベリー・デー」 - Happy Holidays and a Merry Berry Day
2 dicembre 2014
40 Doppie elezioni
「ダブル選挙で大忙し!」 - Peace Without Slime
31 gennaio 2015
41 Lo zampino di Betrayus
「影の支配者」 - The Ghost Behind the Throne
7 febbraio 2015
42 Maggiordomo in missione
「怪しい転校生」 - Nerd is the Word
14 febbraio 2015
43 Un amore di robot
「ロボットの恋」 - The Bride of Grinder
21 febbraio 2015
44 La leggenda della Valle Spaventosa
「恐怖の巨人伝説」 - The Legend of Creepy Hollow
7 marzo 2015
45 L'isola delle uova di Pasqua
「イースター・エッグは復讐の味?」 - Easter Egg Island
28 febbraio 2015
46 Avventura interdimensionale
「パックとおかしな魔法の国」 - The Wizard of Odd
14 marzo 2015
47 Dentiera funesta
「インディアナ・パックと魔性の入れ歯」 - Indiana Pac and the Dentures of Doom
21 marzo 2015
48 Avventura nel cyberspazio
「デジタル・パック」 - Honey, I Digitized the Pac-Man
28 marzo 2015
49 Un′ospite di riguardo
「恋するパック」 - New Girl in Town
25 aprile 2015
50 Una festa da paura (prima parte)
「幽霊やしきの脳みそ博士」 - Pac's Very Scary Halloween - Part One
4 aprile 2015
51 Una festa da paura (seconda parte)
「ぼくの体を返せ!」 - Pac's Very Scary Halloween - Part Two
11 aprile 2015
52 Il giorno delle Bacche[4]
「サンタが街にやってくる」 - Santa Pac
18 aprile 2015

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Ideazione e sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 Namco annunciò di essere in trattative per creare un nuova serie in Computer grafica 3D basata sul personaggio di Pac-Man[5].

Il 29 febbraio 2012 viene presentato al pubblico un ipotetico episodio pilota[6] in 3D stereoscopico, prodotto da Avi Arad Productions, 41 Entertainment e OLM Digital.Esso viene inserito in seguito anche nella compilation Pac-Man & Galaga Dimensions[7] uscita nel 2011 su Nintendo 3DS come trailer per la celebrazione del 30º Anniversario di Pac-Man e con il titolo generico di "Pac-Man 3D".Il titolo provvisorio diventa poi "Pac-Man - The Adventure Begins".

Originariamente la serie era stata proposta all'emittente televisiva statunitense Nickelodeon, la quale però rifiutò di produrla poiché riteneva che il personaggio di Pac-Man fosse ormai superato e non adatto ai più giovani. In seguito Namco stipulò un contratto di 26 episodi con Disney XD e la serie venne ufficialmente rinominata "Pac-Man and the Ghostly Adventures".

La trama portante è stata concepita e scritta dallo stesso Arad, il quale ha anche diretto parte delle puntate. La sua intenzione era di narrare le avventure di una versione adolescenziale di Pac-Man (rinominato Pacster), impegnato sia nella ricerca dei propri genitori scomparsi dopo la Grande Guerra, che nel combattere i fantasmi ogni giorno al fine di salvare la città di Pacopoli ed il Pac-Mondo[8].

Il primo episodio ufficiale era previsto per la trasmissione su Disney XD USA il 7 Settembre 2013, ma, visto il termine dei lavori, è stato mandato in onda il 15 giugno dello stesso anno.

Differenze tra episodio pilota e serie animata[modifica | modifica wikitesto]

Nell'episodio pilota distribuito da Namco per il 30º Anniversario del franchise si possono notare alcune differenze con la serie attuale[9]:

  • I doppiatori sono differenti.
  • La maggior parte dei personaggi principali attuali è assente.
  • Le Super Bacche sono chiamate Power Pellets come nel gioco originale e derivano dalla Palma del Potere e non dall'Albero della Vita.
  • L'Oltretomba è rappresentato come una bolla,dalla quale fuoriescono tutti gli spiriti e i mostri.
  • La possessione da parte degli spiriti non è temporanea.
  • Il design del Signor C. è leggermente diverso,infatti i suoi capelli sono notevolmente più ribelli e meno appuntiti.Si intuisce anche un suo ruolo più importante nella storia in quanto mentore di Pac e non solo scienziato.
  • Betrayus inizialmente doveva avere un aspetto molto più anziano e dai colori più scuri,con un tono di voce più adulto e con una personalità differente.Inoltre si chiamava Sir Cular ed era il fratello del Signor Circorferenza e non del Presidente,che nello storyboard originale non è presente.
  • La Ghost Gang è un gruppo di fantasmi neutrali e non al servizio di Sir Cular,in quanto i quattro componenti fuggono spaventati dinnanzi all'apparizione di uno spettro serviente.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Il tema musicale di apertura "Pac is Back" è scritto da Avi Arad e cantato in lingua originale dai rapper vocalist Mic the Microphone e Black Gryph0n.

Le musiche all'interno degli episodi sono composte da Rod Abernethy.

In occasione della serie è stata riproposta in due differenti versioni riarrangiate, la prima con chitarra e la seconda in chiave elettronica, la colonna sonora "Pac-Man's Park" composta originariamente da Toshio Kai e proveniente dal secondo livello del videogioco del 1987 Pac-Mania. Essa è riconoscibile soprattutto nelle scene in cui Pac-Man comincia ad attaccare i nemici.La seconda versione si ritrova anche nel menù di avvio del gioco mobile dedicato alla serie Pac-Man Dash!.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha debuttato negli Stati Uniti d'America su Disney XD il 15 giugno 2013 ed è terminata nel marzo del 2015, mentre il 4 Ottobre 2016 è stata resa disponibile la prima stagione e i primi 13 episodi della seconda sul servizio di streaming a pagamento Netflix[10].

In Italia è stata trasmessa per la prima volta in chiaro su Disney XD dall'8 Settembre 2014 ed è terminata il 15 dicembre 2015.

Nell'ottobre del 2015 l'emittente televisiva K2, proprietà di Discovery Italia, decide di acquistarne i diritti e di ritrasmetterla in replica.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono elencati i principali personaggi e i doppiatori:

Personaggio Doppiatore inglese Doppiatore giapponese Doppiatore italiano
Pacster/Pac-Man Erin Mathews Yuka Terasaki Andrea Oldani
Spiral[11] Samuel Vincent Anri Katsu Stefano Pozzi
Cylindria Andrea Libman Eri Inagawa Martina Felli
Presidente Stratos Sferos Samuel Vincent Kunpei Sakamoto Marco Balbi
Signor Circonferenza Ian James Corlett Shūhei Takubo Riccardo Rovatti
Skeebo[12] Matt Hill Federico Zanandrea
Sferia Suprema Ashleigh Ball Cristina Giolitti
Lord Betrayus Samuel Vincent Claudio Moneta
Dottor Chiappetti Brian Drummond Mario Scarabelli
Maggiordomo Marco Pagani
Blinky Ian James Corlett Kazuhiro Fusegawa Massimo Di Benedetto
Inky Lee Tockar Mai Toudou Mattia Bressan
Pinky Ashleigh Ball Kiyono Yasuno Jenny De Cesarei
Clyde Brian Drummond Kunpei Sakamoto Gabriele Marchingiglio
Apex Colin Murdock Lorenzo Scattorin
Signorina Globularina Erin Mathews Cinzia Massironi
Sherry Tabitha St. Germain Cinzia Massironi
Zac Diego Sabre
Sunny Cinzia Massironi
Ottuso Lee Tockar Alessandro Maria D'Errico
Signor Sbrodolone Massimiliano Lotti
Signor Duomo Ian James Corlett Diego Sabre
Signor Strictler Mark Oliver Diego Sabre
Pac-Congelatore Ian James Corlett Lorenzo Scattorin
Rotonda Tabitha St. Germain Caterina Rochira
Do-Ug Gabe Khouth Cinzia Massironi
Danny Vanagloria Kyle Rideout Diego Sabre
Moondog Paolo De Santis
Starchild Cinzia Massironi
Nonnina Tabitha St. Germain Renata Bertolas
Babbo Pac Richard Newman Antonio Paiola
Elliptica Kazumi Evans Cinzia Massironi
Ogol Lee Tockar Graziano Galoforo
Spettri Virus Graziano Galoforo
Spectro Brendan Ryan Barrett Paolo De Santis
Maestro Goo Vincent Tong Marco Balzarotti
Capitan Lamento Marco Balzarotti
Professor Testa Appuntita Lee Tockar Graziano Galoforo
Tip Gabe Khouth Alessandro Germano
PiedEnorme Cristina Giolitti
Pac-Chioccia Pasquale Ashleigh Ball Cristina Giolitti
Madame Ghoulashia Kathleen Barr Cristina Giolitti
Conte Pacula Lee Tockar Graziano Galoforo
Jean Nicole Oliver Renata Bertolas
Signori Supremi Marco Balzarotti
Mummia stregone Paul Dobson Marco Balzarotti
Dr. Pacenstein Paolo De Santis
Eeghost Diego Sabre
Mavis Jasmine Laurenti
Personaggi vari Erin Mathews
Ian James Corlett
Tabitha St. Germain
Lee Tockar
Ashleigh Ball
Masaaki Ihara Diego Sabre
Cinzia Massironi
Claudio Moneta
Jenny De Cesarei
Antonio Paiola
Renata Bertolas

L'edizione italiana è curata da Graziano Galoforo per Merak Film, con i dialoghi di Galoforo e Manuela Scaglione per quanto riguarda la prima stagione, di Renato Novara per la seconda.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

In Italia è stata trasmessa per la prima volta in chiaro su Disney XD (Italia) l'8 Settembre 2014 ed è terminata il 15 Dicembre 2015.

Nell'ottobre del 2015 l'emittente televisiva K2, proprietà di Discovery Italia, decide di acquistarne i diritti e di ritrasmetterla in replica con cadenza piuttosto irregolare e divisa in blocchi da 13 episodi. La prima puntata è andata in onda il 5 ottobre, con repliche e nuovi episodi all'interno del contenitore "A Tutto Pac-Man!!!" trasmesso il giovedì sera.

La sera di Halloween 2015 viene trasmesso lo speciale da 44 min. Una festa da paura, mentre il 15 dicembre dello stesso anno si ha la messa in onda del secondo speciale televisivo della serie, stavolta incentrato sul Natale ed avente come titolo Il giorno delle Bacche,composto da una prima parte inedita e dall'episodio 13 della seconda stagione Buone Feste Pac! che funge da seconda parte settata un anno dopo la prima.

La seconda parte della prima stagione ha avuto inizio nel dicembre 2015. La seconda stagione è iniziata con i primi 12 episodi l'11 gennaio 2016, dopodiché la trasmissione viene interrotta e l'ultima puntata viene messa in onda addirittura 8 mesi dopo, concludendo le repliche l'ultimo blocco di 10 episodi trasmessi a partire dal 12 Settembre 2016.

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Sono prodotti diversi titoli tie-in allo scopo di promuovere la serie:

Per celebrarne il rilascio, Bandai ha inserito una skin speciale[13] nella versione DX+ del pluripremiato Pac-Man Championship Edition.

Il primo vero titolo ad essere rilasciato è stato il gioco mobile Pac-Man Dash!, disponibile su App Store e Google Play[14] dal 18 Luglio 2013.

Il 29 Ottobre 2013 giunge sul mercato il platform 3D omonimo Pac-Man e le Avventure Mostruose, sviluppato da Monkey Bar Games e distribuito da Bandai Namco per PlayStation 3, Xbox 360 e Wii U. Il 5 novembre 2013 è stata resa disponibile anche una versione per Nintendo 3DS, che differisce dalla versione casalinga sia per essere un platform 2D a scorrimento orizzontale sia per la trama.

La compilation Pac-Man Museum, composta dai titoli più importanti della serie e scaricabile digitalmente tramite Xbox Live, PlayStation Network e Steam dal 26 Febbraio 2014, presenta un hub world 3D riportante l'aspetto della stanza di Pac nella serie animata,il quale,dopo aver soddisfatto determinati requisiti all'interno dei giochi disponibili, verrà arricchito da modelli 3D dei personaggi principali, oggetti vari e statuine.

L'ultimo titolo ispirato alla serie è stato il seguito Pac-Man e le Avventure Mostruose 2[15] sempre per Xbox 360, PS3 e Wii U.La versione Nintendo 3DS è un porting della versione casalinga.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio dove il Pac-Mondo viene avvolto da un'ondata di caldo, la pianta di Betrayus ruggisce come Bowser in Super Mario 64.
  • Il Labirinto che porta all'Oltretomba è un riferimento al Livello 256 del Pac-Man originale, famoso per essere affetto da un glitch che ne rendeva impossibile il completamento.
  • Il design di Pacster, Blinky, Inky, Pinky e Clyde è un ammodernamento dell'aspetto datogli in Pac-Man Party[16].
  • Sul Pac-Mondo,all'interno del castello di Betrayus e nel Tempio di Melma si possono scorgere gli sprite 8-bit originali di Pac-Man, i quattro fantasmi e gli oggetti collezionabili. Nei titoli di coda invece sono presenti gli sprite di tutti i personaggi più importanti della serie.
  • Nella versione originale della serie, molti titoli degli episodi sono parodie o giochi di parole di film o frasi famose.
    • L'episodio 8 Un salto nel passato in originale è Pac to the Future, chiaro riferimento alla trilogia di Ritorno al futuro.
    • L'episodio 10 Sotto controllo in originale è Mission ImPacable!, parodia della serie di film di Mission: Impossible.
    • L'episodio 17 Globo Misterioso[17] in originale è Indiana Pac and the Temple of Slime, parodia di Indiana Jones e il tempio maledetto.
    • L'episodio 19 Un vivace SanPaclentino in originale è 'Stand by Your Pac-Man', parodia di Stand by Me - Ricordo di un'estate.
    • L'episodio 20 PacAtlantide è un ovvio riferimento alla leggenda di Atlantide.
    • L'episodio 21 Jurassic Pac[18] è una parodia della serie di film di Jurassic Park.
    • L'episodio 25 Scacco allo spettro in originale è The Spy Who Slimed Me, parodia di La spia che mi amava.
    • Il titolo originale dell'episodio 32 è Pac-Mania, omaggio all'omonimo gioco del 1987.
    • L'episodio 33 Un salto nel futuro in originale è Rip Van Packle e la stessa trama dell'episodio è basata sul romanzo Rip van Winkle.
    • L'episodio 35 L'Addestramento in originale è The Pac Be With You, parodia dell'iconica frase proveniente dall'universo di Guerre stellari.
    • L'episodio 37 Il blocco dell'inventore in originale è A Hard Dazed Knight, titolo parodia dell'album A Hard Day's Night dei The Beatles.
    • L'episodio 40 Doppie elezioni in originale è Peace Without Slime e fa riferimento ad una frase legata alla figura del 28º Presidente degli Stati Uniti Thomas Woodrow Wilson, appunto "Peace without victory",diffusasi durante il periodo della Prima Guerra Mondiale.
    • L'episodio 43 Un amore di robot in originale è The Bride of Grinder ed è un richiamo ad uno dei film prodotti da Edward D. Wood Jr.,ovvero La sposa del mostro.
    • L'episodio 44 La leggenda della Valle Spaventosa in originale è The Legend of Creepy Hollow, parodia di La leggenda di Sleepy Hollow.
    • L'episodio 46 Avventura Interdimensionale in originale è The Wizard of Odd, ripresa di Il meraviglioso mago di Oz, inoltre ha molti elementi in comune con un episodio omonimo proveniente dalla serie animata Phineas e Ferb.
    • L'episodio 47 Dentiera Funesta in originale è Indiana Pac and the Dentures of Doom, parodia di Indiana Jones.
    • L'episodio 48 Avventura nel cyberspazio in originale è Honey, I Digitized the Pac-Man, parodia di Tesoro, mi si sono ristretti i ragazzi.
  • Pacster è presentato solo come l'ultimo Giallone rimasto e non come l'unico della sua specie. In realtà l'unico Pac ad avere un colore non condiviso con altri è la versione corporea di Betrayus, in quanto unico Pac bianco avvistato nella serie.
  • Nella versione italiana della serie sono presenti degli errori di adattamento negli episodi Eroe da strapazzo[19] e Sotto Controllo[20] ed alcune omissioni di citazioni ad altre opere nel corso dell'intera serie per quanto riguarda il parlato. Inoltre gli ultimi secondi di Avventura nel Cyberspazio non sono stati doppiati[21].
  • Nella trasmissione in replica su K2, alcuni episodi sono stati scambiati con altri[22], seguendo un ordine molto simile alla trasmissione giapponese.
  • In alcune delle sue avventure, Pac indossa un cappello marrone e si comporta come un avventuriero, chiaro riferimento ad Indiana Jones.
  • A partire dall'episodio 14 Incontro Scontro, il personaggio di Betrayus viene approfondito e anche la sua psicologia subisce delle leggere modifiche.
  • Molti personaggi, soprattutto antagonisti, sono basati su personaggi tipici dei film horror, d'azione o fantastici.
  • In Un salto nel futuro, gli abitanti di PacOpoli sono trasformati in zombie, possibile riferimento alla serie di videogiochi survival horror Resident Evil.
  • In Il canto di Pac-Man Apex prende in giro Pacster facendogli credere per alcuni secondi di essere suo padre. In realtà è solamente una parodia di Guerre stellari.
  • In Invasione Aliena, quando Apex fa un errore riguardante l'unità di misura degli anni luce, Chiappetti gli risponde che "gli anni misurano la distanza, non il tempo!".E' una citazione proveniente da La paura fa Novanta XX de I Simpson.
  • Inoltre il padre di Pacster, Zac, ha un design molto simile a Norbert Van Houten, lo zio di Milhouse comparso nel 6º episodio della 19ª stagione "Millie l'orfanello".Zac è anche il soprannome con cui il personaggio viene chiamato.
  • In Il genio della bottiglia Pac-Mago pronuncia la famosa frase "Tu, di qui, non passi!" come omaggio a Gandalf de Il Signore degli Anelli. Si trasforma anche in una testa gigante come il finto mago ne Il meraviglioso mago di Oz, romanzo in seguito ripreso anche in Avventura Interdimensionale.
  • L'episodio Dalle stelle alle stalle è una parodia della stessa serie.
  • In Il blocco dell'inventore, Pacster vestito da cavaliere è rinominato Sir Pac-A-Lot, come il cavaliere che in Pac-Man World 2 imprigionò Spooky sotto l'albero di mele d'oro.
  • Bandai Namco sembra aver affermato che i genitori di Pac, Zac e Sunny, sono in realtà gli originali Pac-Man e Ms. Pac-Man con un aspetto diverso, facendo così pensare che Pacster sia in realtà Jr. Pac-Man.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Episodi 1-39
  2. ^ Episodi 40-52
  3. ^ In origine questo episodio era la seconda parte di uno special natalizio di 44 minuti intitolato Santa Pac's Merry Berry Day.
  4. ^ In origine questo episodio era la prima parte di uno special natalizio di 44 minuti intitolato Santa Pac's Merry Berry Day.
  5. ^ In creazione un anime su Pac-Man, animeclick.it.
  6. ^ (EN) Pac-Man and the Ghostly Adventures Early Concept Trailer, in Lost Media Archive. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  7. ^ Sito ufficiale giapponese, p-g.namco-ch.net.
  8. ^ (EN) Pac-Man, in Retail Merchandiser. URL consultato il 30 giugno 2017.
  9. ^ (EN) Pac Man Season 1, su Beyond Home Entertainment. URL consultato il 30 giugno 2017.
  10. ^ Inoltre i due episodi speciali incentrati sulle festività sono stati trasmessi solo via Web e non su Disney XD come di consueto.
  11. ^ Accreditato come Spairol nell'edizione italiana.
  12. ^ Accreditato come Schibo nell'edizione italiana.
  13. ^ Pac Is Back Skin Pac-Man Championship Edition DX+, store.steampowered.com.
  14. ^ PAC-MAN DASH! - App Android su Google Play, su play.google.com. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  15. ^ Sito Ufficiale Italiano di Pac-Man e le Avventure Mostruose 2, pacisback.eu.
  16. ^ (EN) PAC-MAN Party - PAC-MAN Party, in PAC-MAN. URL consultato il 9 febbraio 2017.
  17. ^ Trasmesso come episodio 15 nelle repliche su K2
  18. ^ Trasmesso come episodio 22 nelle repliche su K2
  19. ^ Riguardante il nome del Dottor Chiappetti
  20. ^ All'interno dell'episodio viene detto che il chip di controllo fisico non è in grado di registrare audio, ma più volte nell'edizione italiana Betrayus e Chiappetti dicono di sentire ciò che Pac-Man dice.
  21. ^ Non esiste una traccia sonora italiana riportante le voci di Claudio Moneta (Betrayus) e Mario Scarabelli (Chiappetti), con ciò è possibile sentire le voci originali americane di Samuel Vincent (Betrayus) e Brian Drummond (Chiappetti).
  22. ^ L'episodio 15 Pac-Man al volante è stato trasmesso come episodio 16, l'episodio 16 La pozione Porta-Sfortuna come episodio 17, l'episodio 17 Globo misterioso come episodio 15, l'episodio 21 Jurassic Pac come episodio 22, l'episodio 22 Un Pac-Man da Mordere come episodio 21, l'episodio 38 I bucanieri interstellari come episodio 36 e l'episodio 36 La Festa di Halloween come episodio 38.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione