Orange Pekoe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Una tazza di Orange Pekoe

Orange Pekoe è un termine utilizzato nella classificazione del tè nero e in particolare del tè in foglia. Per essere classificato Orange Pekoe, un deve essere composto solo dalle ultime due foglie e dalla gemma apicale della pianta[1].

Contrariamente a quanto si potrebbe supporre, il termine Orange Pekoe non si riferisce quindi ad un tè aromatizzato all'arancia.

Per classificare il tè Orange Pekoe, vengono utilizzate diverse sigle[2][3]. In ordine crescente di valore si hanno:

  • OP (Orange Pekoe)
  • FOP (Flowery Orange Pekoe)
  • GFOP (Golden Flowery Orange Pekoe)
  • TGFOP (Tippy Golden Flowery Orange Pekoe)
  • FTGFOP (Fine Tippy Golden Flowery Orange Pekoe)
  • SFTGFOP (Special Fine Tippy Golden Flowery Orange Pekoe)

Questa classificazione si riferisce al tè in foglia; il tè frantumato per bustine (broken, fanning e dust) ha infatti una diversa classificazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Classificazione del tè, su speziate.it. URL consultato il 7 giugno 2018.
  2. ^ (EN) Orange pekoe, su tea.wikia.com. URL consultato il 7 giugno 2018.
  3. ^ TeaWay: La classificazione delle foglie del tè, su teaway.it. URL consultato il 7 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]