Canone del tè

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cha Jing
Titolo originale 茶经
Chajing.jpeg
Cha Jing
Autore Lu Yu
1ª ed. originale 758
Genere Monografia
Lingua originale cinese

Il Cha Jing (Cinese semplificato: 茶经; Cinese tradizionale: 茶經; pinyin: chájīng) è il primo monografo sul tè della storia, scritto da Lu Yu nel 758, all'epoca della dinastia Tang.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Il Canone del tè è diviso in 3 libri e 10 capitoli in totale: il primo libro racchiude i primi tre, il secondo solo il quarto ed il terzo i restanti sei.

Uno: Origine (一之源)[modifica | modifica wikitesto]

Questo capitolo espone le origini mitologiche del tè in Cina, oltre a descriverne la pianta.

Due: Strumenti (二之具)[modifica | modifica wikitesto]

Il secondo descrive gli utensili per la lavorazione e le relative istruzioni.

Tre: Preparazione (三之造)[modifica | modifica wikitesto]

Raccomandazione dettagliata per la raccolta e preparazione (clima, momento della giornata e stagione).

Quattro: Strumenti (四之器)[modifica | modifica wikitesto]

Il quarto capitolo elenca 28 strumenti per l'ebollizione e degustazione del tè.

Cinque: Ebollizione (五之煮)[modifica | modifica wikitesto]

Tutti gli aspetti relativi all'ebollizione del tè (acqua, tempo, recipienti...).

Sei: Degustazione (六之飲)[modifica | modifica wikitesto]

Questo capitolo descrive le proprietà del tè, la storia e le principali tipologie conosciute nell'ottavo secolo. Ragioni per bere il tè e lo sviluppo di questa usanza.

Sette: Storia (七之事)[modifica | modifica wikitesto]

Una collezione di leggende cinesi sull'origine del tè, da Shennong alla dinastia Tang.

Otto: Regioni di coltivazione (八之出)[modifica | modifica wikitesto]

Aree di coltivazione e comparazione fra le diverse qualità di tè secondo la loro provenienza.

Nove: Semplificazione (九之略)[modifica | modifica wikitesto]

Procedure che possono essere omesse ed altri metodi improvvisati quando si è sprovvisti degli strumenti appositi.

Dieci: Raffigurazione (十之圖)[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]