Cha Pu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Cha Pu (Caratteri cinesi semplificati:茶谱, pinyin: chápǔ, letteralmente "Manuale del Tè"), è una guida ai metodi di preparazione e degustazione del , scritta nel 1440 da Zhu Quan (朱权), diciassettesimo figlio del primo imperatore della dinastia Ming, Zhu Yuanzhang.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

All'epoca, quando il mercato del tè era sotto il monopolio del governo, Zhu Quan fu incaricato di mettere per iscritto le tecniche (vecchie e nuove) di lavorazione del tè, in un manuale che pare essere il primo a trattare questo argomento nel periodo Ming.

Contenuto[modifica | modifica wikitesto]

Si suddivide fra una prefazione e sedici capitoli:

  • Prefazione
  1. 品茶 pin cha
  2. 收茶 shou cha
  3. 點茶 dian cha
  4. 熏香茶法 xunxiang cha fa
  5. 茶爐 cha lu
  6. 茶竈 cha zao
  7. 茶磨 cha mo
  8. 茶碾 cha nian
  9. 茶羅 cha luo
  10. 茶架 cha jia
  11. 茶匙 cha chi
  12. 茶筅 cha xian
  13. 茶甌 cha ou
  14. 茶瓶 cha ping
  15. 煎湯法 jian tang fa
  16. 品水 pin shui

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]