Mirajane Strauss

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mirajane Strauss
UniversoFairy Tail
Nome orig.ミラ ジェーン ストラウス (Mirajēn Sutorausu)
Lingua orig.Giapponese
SoprannomeIl Demonio
AutoreHiro Mashima
1ª app.
  • Manga: Capitolo 2
  • Anime: Episodio 2
Voce orig.Ryōko Ono
Voce italianaEmanuela Damasio
SpecieUmana
SessoFemmina
Data di nascitaAnno X765
Abilità
  • Take Over: Satan Soul
  • Magia della Trasformazione
  • Magia del Sonno
  • Grande conoscenza della Magia
  • Abile nel combattimento corpo a corpo
  • Forza, velocità e resistenza sovrumana
  • Mirajane Strauss (ストラウス ミラ ジェーン Mirajēn Sutorausu?) soprannominata Il Demonio (魔人 Majin?) è un personaggio del manga e anime Fairy Tail di Hiro Mashima. È un membro di Fairy Tail ed è una delle principali aiutanti dei protagonisti, anche se per la maggior parte del tempo gestisce il bar della gilda.

    Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

    Aspetto[modifica | modifica wikitesto]

    Mirajane è una giovane e bellissima ragazza di 19 anni, con un fisico snello, sinuoso e molto formoso. Con lunghi capelli bianchi lisci, in testa tiene legata una piccola coda di cavallo, e occhi azzurri. È solita indossare abiti eleganti, molto decorati, in stile ottocento. Alla sua prima apparizione indossava un abito lungo color rosa con decorazioni bianche. Al ritorno dall'Isola Tenrou indossa un abito nero con colorazioni bianche, che ha indossato anche durante i Grandi Giochi di Magia. Durante la saga di Tartaros indossa un lungo abito giallo. Da bambina, era solita indossare abiti molto stile sadomaso, aveva i capelli più lunghi, e li portava legati in una coda di cavallo, sormontati da un fiocco viola scuro, un collare nero sul collo, un top porpora che le lasciava scoperto l'ombelico, pantaloncini blu scuro, e stivali neri, che ritraevano il suo carattere molto crudele e sadico. Il simbolo della gilda è bianco e si trova sulla coscia sinistra.

    Caratteristiche e personalità[modifica | modifica wikitesto]

    Nella sua infanzia, era una bambina molto crudele, sadica, attaccabrighe, e violenta, amava provocare i suoi compagni di gilda. Era conosciuta con il soprannome di "La Diavolessa", per il suo carattere e per la sua forza durante le battaglie. Era la rivale di Elsa e spesso bisticciava con lei per chi fosse la più forte. Dopo l'apparente morte di sua sorella Lisanna, cambiò completamente carattere, e divenne una ragazza gentile, premurosa, dolce e cordiale. Ripudiò inoltre completamente le battaglie, affermando di non voler mai più combattere, tuttavia durante la Battaglia di Fairy Tail, vedendo suo fratello prossimo a morire per mano di Fried, ricorda il dolore provato per la morte di Lisanna e si fa avvolgere dalla rabbia fino a decidere di combattere nuovamente per difenderlo, attivando il suo Satan Soul. Dopo il ritorno di Lisanna ritorna a combattere definitivamente. Quando combatte ridiventa la ragazza che era una volta, spietata e crudele ma riesce ancora ad essere calma e gentile. Come spiega a Kamika, Mirajane, anche quando combatte, trattiene inconsapevolmente la sua forza se ci sono persone a lei care vicino, ma quando è da sola può scatenarla completamente. È molto legata alla sua gilda e per difendere la sua famiglia farebbe di tutto. Ella sacrificherebbe anche la sua vita pur di salvare suo fratello e sua sorella. Ama cucinare e per questo si guadagna da vivere come barista di Fairy Tail. Odia gli scarafaggi.

    Storia[modifica | modifica wikitesto]

    Infanzia[modifica | modifica wikitesto]

    Per circostanze sconosciute, i genitori di Mirajane morirono, ed ella rimase a vivere da sola insieme a suo fratello minore Elfman e a sua sorella minore Lisanna. All'età di 11 anni, aiutò gli abitanti del suo villaggio, a sconfiggere un demone in una chiesa, e di colpo il suo braccio si trasformò, assumendo le sembianze di un arto demoniaco, a causa di ciò, lei, insieme al fratello e alla sorella, furono costretti a lasciare il villaggio. Giunti a Magnolia trovarono la gilda Fairy Tail e il master Makarov spiegò che ella era dotata della Magia Take Over che gli aveva permesso di assorbire il potere del demone che aveva sconfitto. Mirajane entrò a Fairy Tail insieme a Elfman e Lisanna.

    Membro di Fairy Tail[modifica | modifica wikitesto]

    Una volta entrata in Fairy Tail, si allenò padroneggiando completamente il Take Over: Satan Soul fino a diventare un membro di spicco della gilda. Era molto violenta e attaccabrighe, anche se comunque di indole buona. All'età di 16 anni, divenne una maga di classe S. Essendo diventata famosa per la sua straordinaria forza, si guadagnò il soprannome di "La Diavolessa". All'età di 17 anni, durante una missione con il fratello e la sorella, Elfman utilizzò il Take Over completo, perdendo completamente il controllo, e attaccando Lisanna. Mirajane ed Elfman videro la sorella sparire dal nulla credendola morta. A causa di tale shock, Mirajane cambiò completamente carattere diventando una ragazza gentile e premurosa come una mamma, e perse anche la voglia di combattere.

    Lullaby[modifica | modifica wikitesto]

    Appare la prima volta quando Lucy diventa un membro di Fairy Tail accogliendo la nuova arrivata[1]. Più tardi informa Makarov sul nuovo Team che comprende Natsu, Gray, e Elsa.

    Isola di Galuna[modifica | modifica wikitesto]

    Quando Makarov scopre che Natsu e Lucy sono partiti sull'Isola di Garuna per svolgere una missione di classe S, cerca, invano, di convincere Laxus di andare a recuperarli.[2].

    Phantom Lord[modifica | modifica wikitesto]

    Durante la guerra contro Phantom Lord, Mirajane contatta Laxus tramite una Lachrima per chiedergli aiuto ma questi rifiuta nuovamente. Successivamente cerca di convincere Lucy a scappare, ma la maga degli Spiriti Stellari rifiuta e Mira è costretta ad addormentarla per farla fuggire. Successivamente grazie alla Magia della Trasformazione si spaccia per Lucy ma viene scoperta e intrappolata da Jose Porla, Master di Phantom Lord ma verrà liberata da Elfman dopo aver sconfitto Sol.

    Battaglia di Fairy Tail[modifica | modifica wikitesto]

    Durante il concorso Miss Fairy Tail viene pietrificata da Evergreen insieme a Lucy, Juvia, Cana, Levy, Elsa e Bisca. Dopo che viene liberata cerca suo fratello per portarlo in salvo. Juvia e Cana s'imbattono in Fried che ingaggia un combattimento contro la seconda, la quale non riesce a tenergli testa. Quindi intervengono Mira ed Elfman. Fried è sul punto di uccidere Elfman per aver infranto le regole e Mira colma di rabbia decide di trasformarsi ed inizia a combattere contro Fried[3] riuscendo a sconfiggerlo[4]. Successivamente insieme agli altri maghi di Fairy Tail distrugge le Lachrima Esplosive dell'Altare del Tuono.

    Edolas[modifica | modifica wikitesto]

    Mirajane come tutti i membri della gilda e tutta Magnolia, viene risucchiata dal portale che conduce a Edolas e trasformata in parte della grande Lachrima insieme a tutti gli altri[5]. Una volta ritornati su Earthland, Mira insieme a Elfman va a visitare la tomba di Lisanna ma vedono che verso di loro corre, proprio la sorella che poi rivelerà di aver vissuto su Edolas per due anni[6].

    Isola Tenrou[modifica | modifica wikitesto]

    Come ogni anno, si svolge l'esame di promozione a mago di Classe S, sull'Isola Tenrou, l'isola sacra a Fairy Tail. I concorrenti in lista per la promozione sono Natsu, Gray, Cana, Elfman, Levy, Juvia, Fried e Mest Gryder (che poi si scoprirà essere Doranbolt, una spia inviata dal Concilio). Mirajane partecipa come giudice dell'esame insieme a Elsa e Gildarts. Nella prima prova affronta Elfman ed Evergreen e ne esce sconfitta grazie a uno stratagemma dei due. Quando la gilda oscura Grimoire Heart attacca l'isola, Mirajane e Lisanna affrontano Azuma, uno dei "Sette Fratelli del Purgatorio". Egli intrappola Lisanna in una bomba a tempo e incita Mirajane a sconfiggerlo per salvare la sorella. Riconoscendo la superiorità del nemico, Mira si arrende e decide di usare il suo corpo come scudo per proteggere sua sorella. Infine tutti i maghi di Faity Tail presenti sull'isola si uniscono in un cerchio e concentrano la loro magia sperando di sfuggire all'attacco finale del re dei draghi Acnologia, chiamato da Zeref che nel frattempo ha ucciso Hades per punirlo. In realtà vengono salvati dall'intervento del Primo Master, Mavis, la quale li ha fatti entrare in uno stato di sonno profondo.

    Sette anni dopo[modifica | modifica wikitesto]

    I membri di Fairy Tail tornano a casa dopo sette anni[7]. Sconvolgente sarà il fatto per i membri secondari di Fairy Tail (che non avevano partecipato all'esame ed erano rimasti a Magnolia) che si ritroveranno davanti i membri che sette anni prima erano il punto forte di Fairy Tail rimasti esattamente come allora, inoltre tutti i membri partiti per l'esame rimangono stupiti nel vedere i loro vecchi compagni di gilda invecchiati: questo accade perché nel sonno profondo non si accorgono che in realtà erano passati ben sette anni, Natsu infatti afferma che secondo lui erano passati 2, 3 giorni. Dunque i membri più forti di Fairy Tail non invecchiano a causa della magia di Mavis. Dopo aver festeggiato il loro ritorno (che sembrava impossibile per tutti gli altri membri, dato che ormai li pensavano deceduti) scoprono che la gilda è diventata la più debole nel regno e che il posto di numero 1 è stato preso da Sabertooth, così si iscrivono all'annuale competizione dei giochi di magia fra gilde in modo da dimostrare che la loro gilda è ancora la migliore[8].

    Grandi Giochi di Magia[modifica | modifica wikitesto]

    Fairy Tail partecipa con due team, team A (Natus, Lucy, Elsa, Gray ed Elfman successivamente sostituito da Wendy) e B (Laxus, Mirajane, Juvia, Gajil e Gerard come Mistgun, rimpiazzato poi da Cana). La prima partecipazione di Mira è al secondo giorno dove affronta Jenny Realight di Blue Pegasus. Le due prima fanno una gara di moda per vedere chi è la più sexy. Successivamente le due fanno una scommessa dicendo che la perdente dovrà farsi fotografare nuda sul prossimo numero della rivista dei maghi. Mira accetta e con un solo colpo sconfigge Jenny. Dopo l'eliminazione della gilda Raven Tail dalla gara, Fairy Tail forma una nuova squadra formata da Natsu, Elsa, Gray, Gajil e Laxus. Nell'ultimo giorno Mira insieme a Natsu, Wendy, Happy, Charle e Lily si dirigono al Palazzo Reale per salvare Lucy e Yukino. Nel palazzo affrontano gli esecutori del regno riuscendo a sconfiggerli. Successivamente Mira insieme a tutti gli altri maghi affronta i sette draghi usciti dal Portale Eclipse.

    Tartaros[modifica | modifica wikitesto]

    Quando Laxus, Fried, Bixlow, Evergreen e Yajima vengono avvelenati da Tempesta, un membro della gilda oscura Tartaros. Natsu dichiara guerra alla gilda[9]. Elsa insieme a Mirajane si reca dall'Ex-capo del Consiglio per chiedere informazioni sull'arma Face ma vengono catturate proprio da questi che in realtà è in combutta con Tartaros[10]. Elsa e Mirajane vengono condotto alla base di Tartaros. Mira viene portata nel laboratorio "Cuore dell'Ade" per essere trasformata in demone[11] ma grazie alla sua magia Take Over ella è immune e riesce a liberarsi[12]. Nel laboratorio affronta il demone Sayla e distrugge il "Cuore dell'Ade". Mira rimane sbalordita dall'enorme forza del demone e con la sua magia cerca di controllare la maledizione Macro del demone per chiedere aiuto a suo fratello Elfman. Ella ci riesce e suo fratello sconfigge Sayla con un colpo alle spalle. Subito dopo viene intrappolato dalla maledizione Alegria da parte di Mard Geer[13] ma viene liberato insieme a tutti da Lucy. Una settimana dopo la battaglia contro Tartaros, Makarov scioglie Fairy Tail.

    Un anno dopo[modifica | modifica wikitesto]

    Un anno dopo, Mirajane insieme a Elfman e Lisanna ritorna a Magnolia per ricreare Fairy Tail. I tre reincontrano i loro vecchi compagni di gilda[14].

    Impero Alvarez[modifica | modifica wikitesto]

    Magie e Abilità[modifica | modifica wikitesto]

    Mirajane è uno dei personaggi alleati dei protagonisti più forti dell'intero manga. Nonostante l'aspetto tranquillo e calmo, possiede una straordinaria e mostruosa forza che sorprende ogni volta che la scatena e la sua abilità nel combattere, malgrado sia rimasta sopita per 2 lunghi anni, viene ancora oggi considerata alla pari di quella di Elsa. Ha dimostrato di possedere una resistenza sovrumana in varie occasioni come durante lo scontro con Fried che, malgrado si fosse trasformato anche lui in demone, non è riuscito a ferirla e ad atterarla in alcun modo. Anche nello scontro con Azuma ha dimostrato di resistere a diversi attacchi letali per una persona comune e di sopravvivere all'esplosione che avrebbe potenzialmente ucciso Lisanna, è anche dotata di una velocità straordinaria, nell'anime viene mostrato che riesce a tenere testa anche a Racer. Laxus stesso che è spesso considerato anche più forte di lei ed Erza messe insieme afferma che Mira è una donna da non far arrabbiare. Fin da bambina Mirajane si è sempre distinta dai suoi fratelli sia per le sue elevate prestazioni fisiche sovrumane e il suo spaventoso potere magico, oltre che per la tipologia del suo Take Over.

    Magia Take Over: Satan Soul[modifica | modifica wikitesto]

    Come Elfman e Lisanna, è capace di utilizzare la Take Over (接収(テイクオーバー) Teiku Oba?). Mirajane utilizza il tipo Satana Soul (サタンソウル Satan Sōru?) che le dà la possibilità di acquisire le sembianze e i poteri magici dei demoni dopo averli sconfitti e assorbiti. Quando si trasforma effettua la trasformazione completa e fino ad ora non ha mai mostrato trasformazioni parziali. Con tale magia è immune dall'essere trasformata in demone perché già dentro di lei possiede cellule ed organismi demoniaci. Inoltre durante lo scontro con Sayla ha dimostrato che con il suo Take Over ha potuto utilizzare la Maledizione Macro attraverso il corpo di Sayla assimilandone il potere.

    Magie[modifica | modifica wikitesto]

    • Satan Soul: La trasformazione più usata da Mirajane, con cui ha acquisito il soprannome di "La Diavolessa". Mira cambia completamente aspetto acquisendo sembianze demoniache, i capelli gli si alzano in aria, il viso diventa più tetro e gli compare una riga sul volto, le orecchie diventano a punta, sulla schiena gli compaiono delle enormi ali da pipistrello, indossa un vestito provocante molto aperto e attillato e le braccia assumono sembianze da demoni facendogli comparire artigli, inoltre gli compare anche una coda. Con la trasformazione diventa estremamente potente e la sua forza, resistenza, velocità aumentano, inoltre acquisisce la capacità di volare e una grande resistenza ai veleni.
      • Magia Oscura: Con tale trasformazione acquisisce l'utilizzo e la padronanza della Magia Oscura.
        • Darkness Stream: Mirajane crea una serie di mani oscure che cercano di attanaggliare il nemico.
        • Soul Extinction: Tecnica molto simile al Kamehameha del manga Dragon Ball. Mirajane unisce le mani all'indietro accumulando un enorme potere magico oscuro che poi scaglia contro i nemici. Quando l'ha usata per la prima volta dopo 2 anni di letargo contro Freed, Mira ha per breve tempo inghiottito con la sua oscurità tutta Magnolia attirando l'attenzione di tutti.
        • Evil Explosion: Mirajane scaglia un'onda di magia nera contro i nemici.
        • Demon Blast: Mirajane accumula gran parte della sua magia al centro delle mani per poi scagliarla contro i nemici.
        • Satanic Blast: Mira alza il braccio con il palmo della mano rivolto verso l'alto per accumulare energia per poi scagliarla contro i nemici.
        • Dark Deflect: Mira con il movimento della mano o sbattendo gli occhi crea una barriera specchio attorno a lei impedendo che gli attacchi dei nemici la colpiscano.
      • Magia dell'Acqua: Con tale trasformazione acquisisce l'abilità di utilizzare la Magia dell'Acqua.
        • Evil Explosion: Attacco uguale come nella versione oscura, solo che stavolta utilizza l'acqua come attacco. Mirajane è in grado di sollevare un intero fiume con la forza delle braccia per usare questa mossa.
      • Magia del Fulmine: Con tale trasformazione acquisisce l'abilità di utilizzare la Magia del Fulmine.
        • Evil Spark: Mira colpisce il nemico con una scarica elettrica che lo scaraventa ripetutamente lontano.
    • Satan Soul: Halphas[15]: Tale trasformazione è estremamente potente. Makarov stesso ha proibito a Mira il suo utilizzo perché è talmente pericolosa da distruggere un'intera città. Con questa trasformazione le compaiono delle ali simili a quelli di un angelo di color azzurro. In testa gli compaiono due corna rivolte verso l'altro di color azzurro, indossa un vestito molto provocante e attillato a righe di color blu e azzurro, la coda diventa più grande e azzurra, le gambe si trasformano completamente facendo sembrare che indossa degli stivali azzurri, anche le braccia assumono sembianze demoniache. Con tale trasformazione diventa estremamente potente e la sua forza, resistenza, velocità aumentano ed è sempre in grado di volare. Tale trasformazione appare solo nell'anime.
      • Cosmic Beam: Mira tende il palmo della mano in avanti contro il nemico e rilascia un'enorme fascio di magia che colpisce il nemico.
      • Magia Oscura: Con tale trasformazione acquisisce l'utilizzo della Magia Oscura.
        • Dark Deflect: Mira con il movimento della mano o sbattendo gli occhi crea una barriera specchio attorno a lei impedendo che gli attacchi dei nemici la colpiscano.
    • Satan Soul: Sitri: Trasformazione più potente di Mira, con questa trasformazione acquisisce un'armatura molto decorata, principalmente in blu e in bianco, indossa un elmo con due corna ai lati, un mantello blu, dei guanti da armatura, inoltre gli compare del fuoco attorno ai piedi che aumenta la sua velocità a livelli sovrumani, con tale trasformazione diventa estremamente potente e la sua forza, resistenza, velocità aumentano. Con la trasformazione acquisisce la capacità di volare anche se non possiede le ali poiché utilizza le fiamme come propulsore per volare come Natsu.
    • Satan Soul: Mirajane Sayla: Durante lo scontro con il demone Sayla, Mirajane ha usato il Take Over su di lei e ha acquisito la capacità di trasformarsi in lei. Ella le permette di trasformarsi esattamente nel demone Sayla acquisendo anche tutte le sue capacità.
      • Maledizione Macro: Con i poteri di Sayla, Mirajane ha acquisito la capacità di utilizzare la Maledizione Macro. Tuttavia la Maledizione ha un limite su quante persone Mira può prendere il controllo perché durante l'assalto dell'esercito imperiale dell'Impero Alvarez, alcuni soldati non sono stati affetti dall'ordine.
    • Satan Soul: Mirajane Alegria: Quando Mirajane venne imprigionata dalla maledizione Alegria di Mard Geer e il Plutogrim, ella ne riuscì ad assorbirne potere acquisendone una nuova trasformazione. Tale trasformazione le dona un vestito nero attillato. In testa indossa uno strano elmo appuntito con in centro il simbolo della gilda Tartaros. Gli compare uno strano mantello dove tiene attaccati gli stessi tentacoli del mostro Plutogrim. Tale abilità gli dona grande velocità e forza sovrumana, tuttavia non riesce a reggerla per più di un minuto dato che consuma molto potere magico poiché lo emana continuamente al punto da far evaporare persino l'acqua di eventuali fiumi, laghi e mari nelle vicinanze.

    Magia della Trasformazione[modifica | modifica wikitesto]

    Mirajane è capace di utilizzare anche la Magia della Trasformazione (変身魔法 Henshin Mahō?). Talmente un'esperta in tale magia riuscendo ad utilizzarla a livello avanzato, ovvero trasformarsi in un'altra persona acquisendone anche i vestiti e la voce stessa. Così facendo è completamente uguale alla persona trasformata. L'ha mostrata per la prima volta quando si è trasformata in Lucy per far credere a Jose che era lei.

    Magia del Sonno[modifica | modifica wikitesto]

    È anche capace di utilizzare anche la Magia del Sonno (眠りの魔法 Nemuri no Mahō?). Con tale magia può far addormentare una persona per un periodo di tempo limitato. Tale magia l'ha utilizzata la prima volta quando ha addormentato Lucy per farla scappare e impedire che fosse catturata da Phantom Lord. Può essere utilizzata anche offensivamente.

    Magie[modifica | modifica wikitesto]

    • Dream Knock: Mira scaglia delle piccole bolle magiche che addormentano i nemici.

    Note[modifica | modifica wikitesto]

    1. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 2
    2. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 25
    3. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 117
    4. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 118
    5. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 169
    6. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 199
    7. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 255
    8. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 260
    9. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 358
    10. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 364
    11. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 370
    12. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 371
    13. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 382
    14. ^ Manga di Fairy Tail, capitolo 437
    15. ^ Anime di Fairy Tail, episodio 138
    Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga