Masashi Watanabe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Masashi Watanabe (渡辺 正 Watanabe Masashi?)
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Squadre di club1
1954-1958Yawata Steel ? (?)
1958-1962Rikkyō University ? (?)
1962-1971Yawata Steel[1]79 (19)
Nazionale
1958-1969 Giappone Giappone 39 (12)
Carriera da allenatore
1969-1975Nippon Steel
1980Giappone Giappone
1984Rikkyō University
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Città del Messico 1968
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Masashi Watanabe (渡辺 正 Watanabe Masashi?; Hiroshima, 11 gennaio 19367 dicembre 1995) è stato un allenatore di calcio e calciatore giapponese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli studi liceali nella Hiroshima Motomachi High School (dove ebbe modo di formarsi calcisticamente[2]), iniziò a lavorare alla Yawata Iron & Steel ottenendo anche un posto nel club calcistico aziendale[2][3]. Iscrittosi all'Università di Rikkyō, Watanabe militò nel club calcistico dell'ateneo fino al 1962 quando, al termine del percorso di studi, ritornò allo Yawata Steel[2][3][4] con cui vinse la Coppa dell'Imperatore nel 1964 e partecipò alle prime edizioni della Japan Soccer League[2]. Si ritirò dal calcio giocato nel 1971[3][4] dopo aver ricoperto, a partire dal 1969, il duplice ruolo di allenatore-giocatore della squadra (nel frattempo rinominatasi in Nippon Steel[3]).

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 39 presenze e 12 reti[2], partecipando alle Olimpiadi di Tokyo e di Città del Messico, riportando una medaglia di bronzo in quest'ultima competizione[4].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Già assunto come allenatore del Nippon Steel nel 1969, mantenne il proprio incarico anche dopo il ritiro dal calcio giocato 1971, fino al 1975[2]. Entrato nello staff tecnico della JFA, divenne nel 1979 assistente del commissario tecnico Yukio Shimomura[2]: in seguito alle dimissioni presentate da Shimomura nel 1980, Watanabe prese la guida tecnica della nazionale, ma fu costretto ad abbandonare dopo pochi mesi a causa di gravi problemi di salute (fu colto da una emorragia subaracnoidea[2]). In seguito a ciò, Watanabe diradò le proprie apparizioni nell'ambiente calcistico (con una parentesi nel 1984, quando allenò il club calcistico dell'Università di Rikkyō) fino alla sua morte, avvenuta il 7 dicembre 1995 all'età di 59 anni[2].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato
Comp Pres Reti
1965 Giappone Yawata Steel JSL ? ?
1966 JSL ? ?
1967 JSL ? ?
1968 JSL ? ?
1969 JSL ? ?
1970 Giappone Nippon Steel JSL ? ?
1971 JSL ? ?
Totale 79 19

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

1964

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Città del Messico 1968

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dalla stagione 1970 conosciuto come Nippon Steel Yawata Soccer Club
  2. ^ a b c d e f g h i Masashi Watanabe su Football Japan
  3. ^ a b c d Masashi Watanabe su National Football Teams
  4. ^ a b c サッカー・渡辺正 窮地を救った同点弾

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]