Japan Soccer League 1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Japan Soccer League 1969
Competizione Japan Soccer League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Japan Soccer League
Date dal 6 aprile 1969
al 30 novembre 1969
Luogo Giappone Giappone
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Mitsubishi HI Mitsubishi HI
(1º titolo)
Statistiche
Miglior giocatore Giappone Ryuichi Sugiyama
Miglior marcatore Giappone Hiroshi Ochiai (12)
Incontri disputati 36
Gol segnati 176 (4,89 per incontro)
Pubblico 328 150 (9 115 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

La stagione 1969 è stata la quinta edizione della Japan Soccer League, massimo livello del campionato giapponese di calcio.

Avvenimenti[modifica | modifica sorgente]

Antefatti[modifica | modifica sorgente]

Il precampionato non vide particolari modifiche regolamentari del torneo, ad eccezione dell'eliminazione del posto valido alla qualificazione per il campionato d'Asia per club[1]. A livello di club, lo Yanmar Diesel portò in rosa Dorival Carlos Esteves, dipendente dello stabilimento brasiliano che divenne il primo giocatore straniero a militare nel campionato giapponese[2][3].

Il campionato[modifica | modifica sorgente]

Le prime battute del torneo, iniziato il 6 aprile 1969, videro dei tentennamenti da parte dei campioni in carica del Toyo Kogyo, che si lasciarono superare dal Mitsubishi Heavy Industries[1]: tallonato dallo Yanmar Diesel, il club dell'omonima divisione della Mitsubishi perse un solo punto nello scontro diretto e arrivò al 6 giugno, giorno della conclusione del girone di andata, con due punti di vantaggio sul club della Yanmar[1]. Nella seconda parte del campionato (svoltasi tra il 5 settembre e il 30 novembre), lo Yanmar Diesel accusò una brusca frenata lasciando il via libera al Mitsubishi Heavy Industries, che controllò senza troppi patemi un tentativo di rimonta da parte del Toyo Kogyo[1] e andò a vincere il suo primo titolo nazionale interrompendo il dominio del club della Mazda.

Grazie ad una media da alta classifica, il Furukawa Electric si garantì l'accesso in Coppa dell'Imperatore surclassando un Yanmar Diesel in crisi, che non raccolse se non due punti nella seconda parte del campionato[1]. A fondo classifica, un pessimo girone di ritorno fece piombare il Nagoya Bank all'ultimo posto, seguito da un Hitachi Head Office cui non servirono gli otto punti totalizzati nel girone di ritorno per tirarsi fuori dalla zona calda: entrambe le squadre ottennero in seguito la salvezza imponendosi con un doppia vittoria nei playoff con le finaliste dell'All Japan Senior Football Championship.[1]

Squadre[modifica | modifica sorgente]

Profili[modifica | modifica sorgente]

Club partecipanti Città Stagione 1968
Furukawa Electric Furukawa Electric dettagli Ichihara 5° in Japan Soccer League
Hitachi Head Office Hitachi Head Office dettagli Koganei 7° in Japan Soccer League
Mitsubishi HI Mitsubishi HI dettagli Urawa 3° in Japan Soccer League
Nagoya Bank Nagoya Bank dettagli Nagoya 6° in Japan Soccer League
Nippon Kokan Nippon Kokan dettagli Kawasaki 8° in Japan Soccer League
Toyo Kogyo Toyo Kogyo dettagli Hiroshima Campione del Giappone
Yanmar Diesel Yanmar Diesel dettagli Osaka 2° in Japan Soccer League
Yawata Steel Yawata Steel dettagli Kitakyushu 4° in Japan Soccer League

Squadra campione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Mitsubishi Heavy Industries Football Club 1969.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Club Allenatore
Furukawa Electric Furukawa Electric Giappone Takeshi Sakurai
Hitachi Head Office Hitachi Head Office Giappone Kotaro Hattori
Mitsubishi HI Mitsubishi HI Giappone Hiroshi Ninomiya
Nippon Kokan Nippon Kokan Giappone Susumi Chida
Nagoya Bank Nagoya Bank sconosciuto
Toyo Kogyo Toyo Kogyo Giappone Yukio Shimomura
Yanmar Diesel Yanmar Diesel Giappone Kenji Onitake
Yawata Steel Yawata Steel Giappone Masashi Watanabe

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Giappone 1. Mitsubishi HI Mitsubishi HI 24 14 10 4 0 29 8 +21
2. Toyo Kogyo Toyo Kogyo 21 14 10 1 3 31 10 +21
3. Yawata Steel Yawata Steel 15 14 5 5 4 24 23 +1
4. Furukawa Electric Furukawa Electric 14 14 5 4 5 20 20 0
5. Yanmar Diesel Yanmar Diesel 13 14 6 1 7 25 25 0
6. Nippon Kokan Nippon Kokan 11 14 4 3 7 18 32 -14
7. Hitachi Head Office Hitachi Head Office 10 14 3 4 7 17 27 -10
8. Nagoya Bank Nagoya Bank 4 14 2 0 12 12 31 -19

Legenda:

         Campione del Giappone
         Ammessa in Coppa dell'Imperatore 1969

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.[1]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

  MHI Toy Yaw Fur Yan Nkk Hit Nag
Mitsubishi HI –––– 1-0 2-1 2-0 1-1 3-2 2-0 1-0
Toyo Kogyo 0-2 –––– 0-1 2-0 2-1 5-1 4-0 4-0
Yawata Steel 1-1 0-3 –––– 1-1 0-4 2-3 1-1 2-1
Furukawa Electric 0-0 0-2 0-4 –––– 2-1 2-3 1-1 4-0
Yanmar Diesel 0-5 1-2 0-2 1-4 –––– 3-1 4-1 3-1
Nippon Kokan 0-0 2-5 2-2 1-1 1-3 –––– 1-0 0-4
Hitachi Head Office 3-4 0-0 3-3 2-4 2-1 2-0 –––– 1-2
Nagoya Bank 0-5 1-2 2-4 0-1 1-2 0-1 0-1 ––––

Spareggi promozione/salvezza[modifica | modifica sorgente]

[1]

Città e data
Hitachi Head Office 1-0 Kofu Club Tokyo, 7 dicembre 1969
Nagoya Bank 2-0 Urawa Club Ichinomiya, 14 dicembre 1969
Kofu Club 0-2 Hitachi Head Office Kofu, 14 dicembre 1969
Urawa Club 1-2 Nagoya Bank Urawa, 21 dicembre 1969

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Classifiche di rendimento[modifica | modifica sorgente]

Rendimento andata-ritorno[modifica | modifica sorgente]

[1]

Andata Ritorno
Mitsubishi HI 13 Mitsubishi HI 11
Yanmar Diesel 11 Toyo Kogyo 11
Toyo Kogyo 10 Furukawa Electric 10
Yawata Steel 6 Yawata Steel 9
Nippon Kokan 6 Hitachi Head Office 8
Furukawa Electric 4 Nippon Kokan 5
Nagoya Bank 4 Yanmar Diesel 2
Hitachi Head Office 2 Nagoya Bank 0

Primati stagionali[modifica | modifica sorgente]

Record

  • Maggior numero di vittorie: Mitsubishi HI e Toyo Kogyo (10)
  • Minor numero di sconfitte: Mitsubishi HI (0)
  • Miglior attacco: Toyo Kogyo (31)
  • Miglior difesa: Mitsubishi HI (8)
  • Miglior differenza reti: Mitsubishi HI e Toyo Kogyo (+21)
  • Maggior numero di pareggi: Yawata Steel (5)
  • Minor numero di pareggi: Nagoya Bank (0)
  • Maggior numero di sconfitte: Nagoya Bank (12)
  • Minor numero di vittori: Nagoya Bank (2)
  • Peggior attacco: Nagoya Bank (12)
  • Peggior difesa: Nippon Kokan (32)
  • Peggior differenza reti: Nagoya Bank (-19)

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Gol Giocatore Squadra
12 Giappone Hiroshi Ochiai Mitsubishi HI Mitsubishi HI
11 Giappone Kunishige Kamamoto Yanmar Diesel Yanmar Diesel
7 Giappone Teruki Miyamoto Yawata Steel Yawata Steel
6 Giappone Ichiro Hosotani Mitsubishi HI Mitsubishi HI
6 Giappone Aritatsu Ogi Toyo Kogyo Toyo Kogyo
6 Giappone Seiichi Sakiya Yawata Steel Yawata Steel
6 Giappone Takeo Takahashi Furukawa Electric Furukawa Electric

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The Complete History of Japan Soccer League, 1965-1992 (日本サッカーリーグ全史 1965-1992?), 1993

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i Japan Soccer League 1969
  2. ^ IPC DIGITAL - インタビューを含む関連記事
  3. ^ Esportes - Kalé

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]