Mario Kart Arcade GP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Kart Arcade GP
videogioco
PiattaformaArcade
Data di pubblicazioneottobre 2005
GenereSimulatore di guida
Temafantasy
OrigineGiappone
SviluppoNamco
PubblicazioneNintendo
SerieMario Kart
Preceduto daMario Kart: Double Dash!!
Seguito daMario Kart DS

Mario Kart Arcade GP (マリオカート アーケードグランプリ Mario Kāto Ākēdo Guran Puri??) è un simulatore di guida sviluppato da Namco e pubblicato da Nintendo nel corso del 2005[1].

Il gioco appartiene alla serie di videogiochi Mario Kart e rappresenta la prima incursione della saga nel mondo degli Arcade da sala giochi (Videogiochi arcade). Il titolo, infatti, è giocabile esclusivamente nel cabinato da sala giochi ad esso dedicato, munito di una fotocamera per scattare una foto al volto del giocatore, il quale potrà vedere l'immagine del proprio viso all'interno del gioco, al fianco del proprio punteggio o della propria posizione in gara.

Mario Kart Arcade GP è inoltre il primo titolo della serie in cui appaiono personaggi provenienti da altre saghe videoludiche, come Pac-Man o Ms. Pac-Man, provenienti dai videogiochi omonimi prodotti da Namco.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Per giocare, il giocatore deve inserire una certa quantità di denaro o gettoni nel gioco o in alcuni casi, strisciare una carta speciale, ad esempio un Timezone Powercard. Prima di tutto, il giocatore può regolare il suo posto entro il limite di tempo spostando una leva vicino ai piedi e scorrerla in qualsiasi direzione e posizione sulla macchina arcade. Dopodiché, il giocatore può scegliere un personaggio con cui giocare. Poi deve prendere una foto di se stesso entro il tempo limite: se il giocatore non ha preso alcun'immagine un conto alla rovescia lo costringerà a prenderla. Una volta fatta la foto, la faccia del giocatore verrà incorniciata con il cappello di Mario e i baffi. Quando questo è fatto, il giocatore sceglierà una modalità sullo schermo; "Gran Premio" o "Prova a tempo", di nuovo entro il limite di tempo.

Se il giocatore sceglie "Gran Premio", può scegliere un qualsiasi trofeo da giocare entro il limite di tempo, ma se sceglie "Prova a Tempo", il giocatore può tentare di battere un record di gara a tempo in uno dei 24 percorsi in questo gioco con i Tripli Funghi Scatto. Se il giocatore sceglie un trofeo, non potrà scegliere un percorso bloccato: dovrà svolgere i percorsi disponibili nei trofei per sbloccare gli altri percorsi. Dopodiché apparirà una roulette degli oggetti di base, e se il giocatore ferma la roulette, riceverà gli oggetti nelle righe ogni volta che ottengono un Cubo Oggetto. Infine verranno visualizzate le descrizioni degli oggetti, in modo che il giocatore può impararne l'uso.

Poi, la corsa inizia. Se il giocatore arriva primo, andrà automaticamente al circuito successivo, ma se si piazzerà in una posizione inferiore, dovrà ripetere il circuito. In entrambi i casi, si deve pagare la macchina per tornare a correre.

Seguiti[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco diede il via ad una vera e propria serie spin-off del franchise di Mario Kart, la quale comprende i seguenti titoli:

Mario Kart Arcade GP 2[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato nel 2007, aggiunge i personaggi di Waluigi e Mametchi. Quest'ultimo proviene dalla serie Tamagotchi.

Mario Kart Arcade GP DX[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco è uscito il 25 luglio 2013 in Giappone, e il 16 febbraio 2014 in Nord America.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Tipo
Accelerazione Peso Velocità massima
Mario Bilanciato 3/5 3/5 3/5
Luigi
PAC-MAN
Peach Acceleratore 5/5 2/5 2/5
Yoshi
Blinky
Ms. PAC-MAN Maneggevoli 4/5 2/5 3/5
Toad
Wario Velocisti 1/5 4/5 4/5
Donkey Kong
Bowser

Boss[modifica | modifica wikitesto]

  • Bowser Gigante (rimpiazzato da Mecha-Bowser quando si gioca come Bowser)
  • Robo Mario

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nintendo Rivista Ufficiale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo