Kart Fighter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

{{Videogioco |nomegioco = Kart Fighter |nomeoriginale = 瑪莉快打 |ideazione = |sviluppo = Hummer Team |pubblicazione = Ge De Industry Co. |serie = |anno = 1993 |data = 1993 |genere = Picchiaduro a incontri |tema = |modigioco = Giocatore singolo, |piattaforma = Nintendo Entertainment System |tipomedia = Cartuccia |età = |periferiche = <nowiki>[[Gamepad]

}} Kart Fighter (in cinese 瑪莉快打) è un videogioco picchiaduro per Nintendo Famicom, pubblicato nel 1993.

Il gioco è stato pubblicato da Ge De Industry Co., produttrice di altri titoli quali Somari, AV Bishoujo Girl Fighting, Samurai Spirits (porting per Famicom dell'omonimo videogioco arcade) e Garou Densetsu Special (porting per Famicom di Fatal Fury 2), con i quali Kart Fighter condivide un chip installato nella cartuccia[1].

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un picchiaduro a incontri basato su Street Fighter II, ma con i personaggi di Super Mario Kart, anche se alcuni con i nomi modificati:

Gli sprite degli sfondi sono in parte ripresi da Little Nemo: The Dream Master e in parte adattati dal titolo per Super Famicom Mario & Wario. I due temi musicali che accompagnano la schermata del titolo e quella della selezione personaggi sono uguali a quelli corrispondenti in Super Mario Kart. Anche la grafica del titolo è la stessa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ nesdev.com • View topic - SOMERI TEAM Mapper
Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Videogiochi