Mario Kart Wii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Kart Wii
videogioco
Mariokartwiilogo.png
PiattaformaWii
Data di pubblicazioneGiappone 10 aprile 2008

Europa 11 aprile 2008
Australia 24 aprile 2008
Stati Uniti 27 aprile 2008
Corea del Sud 30 aprile 2008

GenereSimulatore di guida
TemaNintendo
OrigineGiappone
SviluppoNintendo EAD
PubblicazioneNintendo
DirezioneYasuyuki Oyagi
ProduzioneHideki Konno
ProgrammazioneYusuke Shiraiwa, Yukihiko Ito, Keiichiro Kato, Ichiro Suzuki, Shigetoshi Kitayama, Jun Ito, Takeshi Miyamoto, Yoshinori Konishi, Takahiro Takayama, Kensuke Muraki
MusicheAsuka Ohta, Ryo Nagamatsu
SerieMario Kart
Modalità di giocoGiocatore singolo, multigiocatore (da 2 a 4), multigiocatore online (da 1 a 2)
Periferiche di inputWiiMote+Nunchuk, Classic Controller, Controller GameCube, Wii Wheel
SupportoNintendo Optical Disc
Preceduto daMario Kart Arcade GP 2
Seguito daMario Kart 7

Mario Kart Wii è un videogioco di guida per Nintendo Wii uscito il 10 aprile 2008 in Giappone e il giorno successivo in Europa. Il gioco è il sesto episodio della serie Mario Kart. Offre 8 Gran premi composti da 4 piste ciascuno, una modalità battaglia, e una modalità Wi-Fi dove si possono fare delle gare con avversari su Internet. Il gioco ha avuto un'ottima accoglienza. È il secondo gioco di Mario Kart più venduto della storia (dopo Mario Kart 8), classificandosi al decimo posto tra i videogiochi più venduti in assoluto (37 380 000 copie a settembre 2020[1]).

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

  • Gran premio (1 giocatore): in questa modalità, il giocatore gareggerà contro altri 11 piloti guidati dalla CPU. Alla fine di ogni gran premio il giocatore viene premiato con un trofeo d'oro per il primo posto, uno d'argento per il secondo posto e uno di bronzo per il terzo e gli vengono dati dei voti in ordine crescente in base alla sua abilità: E, D, C, B, A, 1 stella, 2 stelle, 3 stelle, che verrà mostrato durante le gare Online. Dopo aver completato i 50 cm³ si potranno usare anche le moto nei 50 cm³; analogamente, dopo aver completato i 100 cm³ si potranno usare i kart nei 100 cm³. Il gran premio ammette quattro differenti gradi di difficoltà: 50cc, 100cc, 150cc e Speculare.
  • Prova a tempo (1 giocatore): il giocatore deve stabilire i suoi record personali; battendo i fantasmi degli staff Nintendo verranno sbloccati fantasmi esperti e così si sbloccano personaggi e veicoli. Queste gare vengono salvate grazie ai dati Fantasma. Si possono inviare i dati ad amici via Wi-Fi.
  • Corsa sfida (da 1 a 4 giocatori, da 1 a 12 giocatori online): I giocatori possono giocare secondo le loro impostazioni. Ci sono 2 tipi di corsa sfida: Corsa Individuale, che è simile ad un Gran Premio, dove ognuno gareggia per sé e Corsa a Squadre nella quale ci sono due squadre, la squadra blu e la rossa, ognuna formata da 6 componenti. Vince la squadra che ottiene più punti, i quali sono dati dalla somma dei punti ottenuti dal posizionamento dei componenti della squadra.
  • Battaglia (da 1 a 4 giocatori, fino a 12 giocatori online): in questo gioco ci sono due squadre, la squadra rossa e la squadra blu, ognuna composta da 6 componenti. Vince chi fa più punti. Si possono usare solo il Kart Standard e la Moto Standard. Ecco le modalità di battaglia:
    • Battaglia a palloncini: i corridori devono usare alcuni oggetti per far scoppiare i 3 palloncini a disposizione di ogni giocatore dell'altra squadra. Quando un giocatore perde 3 palloncini la sua squadra perde un punto. Quando un giocatore fa scoppiare un palloncino di un avversario, la sua squadra guadagna un punto.
    • Corsa per le monete: vince la squadra che riesce a raccogliere più monete. Se si viene colpiti da un oggetto si perdono alcune monete, l'ammontare dipende dalla potenza dell'oggetto (esempio: una banana fa perdere 3 monete, il blocco Pow fa perdere la metà delle monete raccolte).

Controlli[modifica | modifica wikitesto]

Il gioco riprende il motore grafico di Mario Kart: Double Dash!! con qualche miglioramento. È possibile controllare il proprio veicolo in 4 modi diversi:

  1. La copertina del gioco.
    Volante Wii Wheel (incluso nella confezione del gioco, ma non sempre; cioè che si può comprare solo il disco) con incastonato il WiiMote (anche il WiiMote afferrato per le estremità)
  2. Controller GameCube
  3. Classic controller e Classic controller pro
  4. Wiimote + Nunchuk.

Controlli base[modifica | modifica wikitesto]

  • Accelerazione: Tenendo premuto il pulsante 2, il veicolo avanza.
  • Sterzo: Ruotando il telecomando Wii o ruotando il joystick del nunchuck a destra e a sinistra il veicolo sterzerà.
  • Freno: Premendo 1 il veicolo rallenterà o si fermerà bruscamente.
  • Retromarcia: Tenendo premuto il pulsante 1, il veicolo andrà all'indietro. Se il kart è alla massima velocità si può effettuare una derapata.
  • Guarda Dietro: Un controllo che ritorna da Super Mario Kart: il pilota, tenendo premuto il pulsante A, potrà guardare cosa c'è dietro il kart.
  • Derapata: Quando il veicolo raggiunge la massima velocità, durante una curva, tenendo premuto il pulsante del freno, si potrà effettuare una derapata, sterzando senza perdere velocità. Ci sono due tipi di derapate: Derapata Automatica, adatta ai principianti: sterzando, automaticamente il veicolo effettuerà una derapata con lo svantaggio di non ottenere un mini turbo. Derapata Manuale: durante una curva, bisogna premere il pulsante del freno; se si effettuerà una derapata più prolungata si potrà effettuare un mini-turbo e un Super Mini-turbo, ovvero un breve aumento di velocità da parte del veicolo. Per le moto è disponibile solo il Mini-Turbo a differenza dei Kart che possono utilizzare anche il Super-Mini Turbo

Controlli avanzati[modifica | modifica wikitesto]

  • Partenza Razzo: Premendo il pulsante dell'accelerazione quando il timer della partenza sta per arrivare all'1, il kart riceverà una spinta che può variare di potenza in base a quando si è premuto l'acceleratore. Se l'acceleratore viene premuto troppo presto, il kart "esploderà" in una nube di fumo nero e il giocatore sarà abilitato a muoversi solo dopo 2/3 secondi.
  • Mini-Turbo e Super Mini-Turbo: Quando il pilota eseguirà una derapata più prolungata potrà eseguire un mini-turbo ed eseguendo una derapata ancora più prolungata si eseguirà un Super Mini-Turbo. Per le moto è disponibile solo il Mini-Turbo, mentre per i Kart si può utilizzare anche il Super Mini-Turbo.
  • Acrobazia: Quando il pilota sale su una rampa, mentre è in volo deve scuotere il telecomando; quando ritornerà a terra, il veicolo avrà una piccola spinta.
  • Impennata: Le moto possono eseguire delle impennate: alzando leggermente il Wiimote, la moto andrà più veloce per un tempo limitato, per concludere l'impennata bisogna abbassare il Wiimote. Se si eseguirà una derapata o se la moto non ha raggiunto una velocità abbastanza alta, non sarà possibile eseguire un'impennata. Inoltre se un nemico ti colpisce con il suo veicolo la moto rallenterà.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

In tutti i precedenti giochi della serie di Mario Kart, in una corsa potevano gareggiare solo otto personaggi, in Mario Kart Wii, invece, ne possono gareggiare dodici. Questi sono divisi in tre classi: Piccoli, Grandi e Medi. Ogni classe ha 8 giocatori (di cui la metà è sbloccabile); ogni classe ha sei veicoli iniziali disponibili: tre kart e, la novità del gioco, tre moto. Altri sei veicoli sono sbloccabili andando avanti con il gioco. Un'altra novità è che tutti i personaggi dello stesso peso usano gli stessi veicoli con colorazioni diverse in base al personaggio.

I Personaggi Mii verranno classificati in base all'altezza e al peso impostati alla creazione del Mii.

Criteri per sbloccare i personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Daisy: vincere il Trofeo Speciale 150cc o gioca 2850 partite.
  • Strutzi: giocare una Corsa a Tempo su 16 tracciati diversi o giocare 1350 partite.
  • Diddy Kong: vincere il Trofeo Fulmine 50cc o gioca 450 partite.
  • Bowser Jr.: ricevere almeno una stella in tutti i gran premi trofei rétro 100cc o giocare 3450 partite.
  • Baby Luigi: sbloccare 8 Professionisti dello Staff Nintendo nelle Corse a Tempo o gioca 3150 partite.
  • Baby Daisy: ricevere almeno una stella in tutti i gran premi trofei rétro o gioca 1950 partite.
  • Toadette: giocare una Corsa a Tempo su 32 tracciati diversi o gioca 3150 partite.
  • Tartosso: vincere il Trofeo Foglia 100cc o giocare 1050 partite.
  • Re Boo: vincere il Trofeo Stella 50cc o giocare 750 partite.
  • Rosalinda: sarà sbloccata dopo 50 partite con un salvataggio di Super Mario Galaxy, dopo aver ricevuto una stella in tutti i trofei in Modalità Speculare o dopo aver giocato 4950 partite.
  • Funky Kong: sbloccare 4 Esperti dello Staff Nintendo nelle Corse a Tempo o giocare 2250 partite.
  • Skelobowser: ricevere 1 stella in tutti i Trofei Wii 150cc o giocare 4350 partite.
  • Mii A: vincere il Trofeo Speciale 100cc o gioca 1650 partite.
  • Mii B: sbloccare tutti i 32 esperti dello Staff Nintendo o giocare a 5100 partite.

Veicoli[modifica | modifica wikitesto]

In Mario Kart Wii sono disponibili 36 veicoli: 18 kart e 18 moto. All'inizio del gioco, il giocatore avrà a disposizione 3 kart e 3 moto, una per ogni peso.

Ogni veicolo ha sei statistiche fondamentali:

  • Velocità: indica la rapidità che il veicolo può raggiungere.
  • Peso: riguarda il peso del veicolo. I veicoli più pesanti sono avvantaggianti: infatti sarà più facile per loro buttare gli avversari più leggeri fuori pista. Le motociclette sono di solito più leggere dei kart ma ci sono delle eccezioni, soprattutto fra classi dimensionali.
  • Accelerazione: ossia il tempo che impiega il veicolo per raggiungere la velocità massima dopo essere ripartiti.
  • Maneggevolezza: cioè la comodità nel guidare il veicolo; ad esempio, se il veicolo, nelle curve strette, sterzerà in modo adeguato la maneggevolezza sarà alta.
  • Derapata: il valore di questa statistica sarà alto se nelle curve la manovra sarà regolare.
  • Fuoristrada: individua la velocità massima del veicolo quando si trova su un terreno accidentato (la velocità fuoristrada è più bassa di quella normale).
  • Miniturbo: ovvero l'efficacia e la velocità di un miniturbo (questo valore sarà "attivo" solo se se viene scelta l'opzione della derapata manuale).
Kart Moto Peso
Kart Standard P Moto Standard P Piccoli
Culla a reazione Moto Pallottolo
Pistoni Bollenti Moto Bit
Minirally Quaquaraqua
Smack-mobile Kamekruiser
Blue Falcon Bolla Jet
Kart Standard M Moto Standard M Medi
Nostalgia 1 Moto Mach
Ali di Squalo Scooter Filante
Supercalamako Japaleno
Bolide Rétro Delfinator
Glory Nitrocicletta
Kart Standard G Moto Standard G Pesanti
Dune Buggy Moto Bowser
Fiamma Volante Moto di Wario
Piranha Turbo Moto Stella
Flash GT Motorazzo
Protoracer Torpedo Sprint

Gran Premio[modifica | modifica wikitesto]

Classe Particolarità
50cc Difficoltà bassa
100cc Difficoltà media
150cc Difficoltà alta
Speculare Destra e sinistra sono invertite

In base al proprio posizionamento in partita si ottengono dei punti.

Trofei e circuiti[modifica | modifica wikitesto]

Mario Kart Wii contiene 32 circuiti: sedici nuovi e sedici provenienti dai giochi precedenti, divisi in 8 trofei. Come per i personaggi e i kart, alcuni trofei andranno sbloccati.

Trofei Nuovi[modifica | modifica wikitesto]

Trofeo Fungo Trofeo Fiore Trofeo Stella Trofeo Speciale
Circuito di Luigi Circuito di Mario Circuito di Daisy Rovine Desertiche
Prateria Verde (B) Outlet Cocco (A) Punta Koopa (A) Autostrada Lunare
Gola Fungo (A) Pista Snowboard DK (C) Pista degli Aceri (A-C) Castello di Bowser
Fabbrica di Toad Miniera d'oro di Wario (B*) Vulcano Brontolone (B) Pista Arcobaleno

Trofei Rétro[modifica | modifica wikitesto]

Questi trofei includono circuiti già comparsi nei precedenti giochi della serie, con l'aggiunta di più dettagli e con la rinnovazione della grafica. Ogni percorso rétro, davanti al nome, ha una sigla che indica il gioco di debutto del circuito:

Trofeo Guscio Trofeo Banana Trofeo Foglia Trofeo Fulmine
GCN Spiaggia di Peach N64 Circuito Gelato DS Deserto Picchiasol SNES Circuito di Mario 3
DS Cascate di Yoshi GBA Spiaggia Tipo Timido GBA Castello di Bowser 3 DS Giardino di Peach
SNES Valle Fantasma 2 DS Borgo Delfino N64 Viale Giungla DK GCN Montagne di DK
N64 Pista di Mario GCN Stadio di Waluigi GCN Circuito di Mario N64 Castello di Bowser

Arene di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Arene nuove Arene rétro Solo competizioni
Piazza Blocchi SNES Percorso di guerra 4 Arena Galattica
Deserto Twomp GBA Percorso di guerra 3
Stadio Funky N64 Grattacielo
Roulette Categnaccio GCN Biscolandia
Molo Delfino DS Casa crepuscolare

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ENJA) Top Selling Title Sales Units, su nintendo.co.jp. URL consultato il 20 febbraio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]