HTC Vive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

HTC Vive è un dispositivo di realtà virtuale progettato da Valve in collaborazione con HTC e uscito sul mercato il 5 aprile 2016. Questo dispositivo non solo permette di vedere il mondo virtuale mediante un visore ottico, ma grazie ad una nuova tecnologia chiamata "room scale" trasforma l'ambiente che circonda l'utente in uno spazio 3D in cui può muoversi quasi liberamente. Questa nuova tecnologia associata ad un tracking della testa preciso e a dei comandi di gioco che simulano il movimento delle mani, trasforma la realtà virtuale di HTC Vive in un'esperienza particolarmente immersiva, permettendo all'utente di interagire in maniera quasi completa col mondo di gioco.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Già dal 2012 Valve Corporation si era interessata alla realtà virtuale, lavorando per affinare un sistema di tracking preciso, con la possibilità di interagire e camminare all'interno di un'area virtuale. Proprio per questo progetto la software house ideò una stanza coperta di marcatori e videocamere per tracciare i movimenti al suo interno. Nel primo periodo utilizzò per le sue ricerche delle versioni modificate di altri visori VR già in produzione per poi decidere di sviluppare un suo personale Hardware.Gli intenti iniziali di casa Valve erano quelli di collaborare con Oculus, l'azienda produttrice dell'Oculus Rift, per commercializzare questa tecnologia, ma l'acquisto di Oculus da parte di Facebook ha portato Gabe Newell a cambiare i suoi piani, contattando HTC per la realizzazione dell'hardware per la realtà virtuale.Il primo prototipo della realtà virtuale di Valve, che prendeva il nome di SteamVR, fu annunciato nel febbraio 2015 al GDC (Game Developers Conference). HTC invece svelò che stava ufficialmente lavorando su Vive un mese dopo, durante il Mobile World Congress di Barcellona, ma la vendita dei preordini del prodotto cominciò solo il 29 febbraio 2016. La versione quasi definitiva per i consumatori di HTC Vive venne presentata al Consumer Electronics Show del 2016, poiché il visore ebbe un ulteriore revisione prima della distribuzione per correggere alcuni problemi tecnici rilevati. Questa versione pre-distribuzione prese il nome di HTC Vive Pre.

HTC Vive Pro[modifica | modifica wikitesto]

L'8 gennaio 2018, HTC ha presentato un modello Vive aggiornato noto come HTC Vive Pro. È dotato di display con risoluzione più elevata, con risoluzione 1400x1600 per-occhio, insieme a una seconda fotocamera rivolta verso l'esterno, cuffie collegabili, un microfono per l'analisi dell'annullamento del rumore e un design rinnovato con una forma più "bilanciata", un peso più leggero e un quadrante di dimensionamento. Vive Pro utilizza connettori USB-C anziché USB-A.Vive Pro supporta tutti gli accessori Vive esistenti e le versioni aggiornate delle stazioni di base conformi alle specifiche SteamVR Tracking 2.0 (che supportano uno spazio fino a 10 m2 di dimensioni).

è uscito nell'aprile del 2018 nel mondo.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica