MTV Unplugged

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando album o video dal titolo MTV Unplugged, vedi MTV Unplugged (disambigua).

MTV Unplugged è un programma televisivo di MTV, in onda in tutto il mondo e ideato da Beth McCarty. Il programma trasmette dei concerti dal vivo in versione acustica di musicisti famosi. Spesso dalle esibizioni vengono ricavati degli album o vengono pubblicati i video dei concerti.

MTV Logo.svg

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

Unplugged è il participio passato del verbo to unplug, che significa letteralmente staccare la spina, a sottolineare che le esecuzioni dei musicisti sono tutte in versione rigorosamente acustica, senza gli strumenti elettrici.

Storia dell'MTV Unplugged[modifica | modifica wikitesto]

Tutto iniziò quando i Bon Jovi furono chiamati a partecipare agli MTV Video Music Awards 1989. Nota per i suoi show pirotecnici e roboanti, la band decise di stupire il pubblico e sul palco si presentarono solamente Jon Bon Jovi e Richie Sambora con due chitarre acustiche, evitando la solita performance col gruppo al completo e strumenti elettrici. L'esibizione riscosse così tanto successo che i dirigenti di MTV USA presero la decisione di creare un programma tutto nuovo, intitolato appunto MTV Unplugged.

Il programma andò in onda per la prima volta negli Stati Uniti d'America il 26 novembre 1989, con protagonisti Squeeze, Syd Straw e Elliot Easton.

Nella storia dell'MTV Unplugged due gruppi musicali si sono esibiti per due volte: i 10,000 Maniacs (1991 e 1993) e i R.E.M. (1991 e 2001).

Tra gli artisti che si sono esibiti nella trasmissione ci sono Aerosmith, Alanis Morissette, Alice in Chains, Bob Dylan, Bryan Adams, Cranberries, Eric Clapton, Florence and the Machine, Gilberto Gil, Katy Perry, Kiss, Korn, Lauryn Hill, Lenny Kravitz, Mariah Carey, Miley Cyrus, Neil Young, Nickelback, Nirvana, Oasis, Paramore, Paul McCartney, Pearl Jam, R.E.M., Ricky Martin, Shakira, Slash, Stevie Ray Vaughan, Stone Temple Pilots e Tori Amos.

Da ricordare anche le performance dei due membri dei Led Zeppelin Jimmy Page e Robert Plant, pubblicate nell'album No Quarter: Jimmy Page and Robert Plant Unledded, registrato tra il Marocco, il Galles e Londra, per il progetto UnLedded di MTV.

MTV Unplugged in Italia[modifica | modifica wikitesto]

logo MTV Unplugged Italia

In Italia, MTV Unplugged è arrivato nel 2005. Il primo concerto realizzato è stato quello della cantante Giorgia a Milano il 29 aprile 2005. Dall'esibizione è stato tratto l'album MTV Unplugged. Ospiti della serata sono stati il cantante Ricky Fanté, con cui Giorgia ha duettato in I Heard It Through the Grapevine, e il trombettista Terence Blanchard, che ha suonato in E poi, La gatta (sul tetto) e Spirito libero.

MTV Italia ha ripreso poi il progetto con Alex Britti, che si è esibito il 29 settembre 2007. Le registrazioni del concerto sono state pubblicate nell'album Alex Britti MTV Unplugged.

Il terzo concerto è stato quello di Marco Mengoni, registrato a novembre 2011.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marco Mengoni Unplugged Al Circolo Degli Artisti A Roma Per Mtv, paid2write.org.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]