Squeeze (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Squeeze
Squeeze live.jpg
Squeeze live nel 2010
Paese d'origineRegno Unito Regno Unito
GenereNew wave
Pop rock
Rock
Power pop
Periodo di attività musicale1974 – 1982
1985 – 1999
2007 – in attività
Sito ufficiale

Gli Squeeze sono un gruppo musicale new wave britannico.

Esponenti del new wave inglese anni '80, si annoverano tra i loro brani più conosciuti Cool for Cats, Up the Junction, Labelled with Love, Black Coffee in Bed e Hourglass.

Il gruppo si fonda sul duo composto da Chris Difford e Glenn Tilbrook, a cui si sono affiancati molti altri musicisti nel corso della storia della band.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

La storia del gruppo comincia a Londra nel 1974. I membri fondatori della band sono Glenn Tilbrook, Chris Difford, Jools Holland e Paul Gunn. Il nome del gruppo è stato preso dall'ultimo album dei Velvet Underground (appunto Squeeze).[1] La prima pubblicazione degli Squeeze è un EP datato 1977, seguito dall'eponimo album Squeeze (1978), prodotto da John Cale.[1]

Dopo il successivo Cool for Cats (1979), diventato disco d'oro nel Regno Unito e trascinato dall'omonimo singolo, il gruppo continua ad avere sempre più successo grazie a Argybargy (1980). Il successivo East Side Story è stato prodotto da Roger Bechirian e Elvis Costello.[1] Nel frattempo Holland è stato sostituito da Paul Carrack prima e da Don Snow (ex Sinceros) poi. Con la nuova formazione viene pubblicato Sweets from a Stranger nel 1982, disco che riscuote le reazioni negative della stampa. A queste si aggiungono i problemi di Tilbrook e Difford, che decidono di sciogliere il gruppo.[1] Tuttavia questi ultimi continuano a lavorare insieme realizzando un album come duo (Difford & Tilbrook) prodotto da Tony Visconti.

Il gruppo viene riunito da Difford e Tilbrook nel 1985 con una nuova line-up. Escono a stretto giro Così fan tutti frutti e Babylon and on. Al gruppo si aggiunge quindi Andy Metcalife (ex Sotf Boys ed Egyptians), che lascia quasi subito la band.[1] Nel 1989 esce Frank, mentre A Round and a 'Bout (album live) rappresenta l'ultima partecipazione di Holland.[1]

Nel 1991 esce, come quartetto, Play, seguito due anni dopo da Some Fantastic People, decimo album che segna il ritorno di Carrack e Thomas (dopo la partenza di Lavis). Altri due dischi escono tra il 1995 e il 1998 con formazioni quasi sempre diverse. Alla fine i lavori vengono realizzati quasi esclusivamente da Difford e Tilbrook e così Domino (1998) rappresenta l'ultima produzione della band.[1] Tilbrook annuncia infatti la volontà di dare una pausa al progetto. La band decide di tenere un ultimo concerto nel novembre 1999 in Scozia.

Nel 2007 Difford e Tilbrook si riuniscono per una serie di date a nome Squeeze e per pubblicare un "best of". Nel 2010 esce Spot the Difference, album che contiene brani già editi riregistrati e rimasterizzati.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Timeline dei componenti del gruppo

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 1978 - Squeeze
  • 1979 - Cool for Cats
  • 1980 - Argybargy
  • 1981 - East Side Story
  • 1982 - Sweets from a Stranger
  • 1984 - Difford & Tilbrook (pubblicato da Difford e Tilbrook)
  • 1985 - Così fan tutti frutti
  • 1987 - Babylon and On
  • 1989 - Frank
  • 1991 - Play
  • 1993 - Some Fantastic People
  • 1995 - Ridiculous
  • 1998 - Domino
  • 2010 - Spot the Difference

Album live[2][modifica | modifica wikitesto]

  • 1990 - A Round and a Bout

Raccolte[2][modifica | modifica wikitesto]

  • 1982 - Singles - 45's and Under
  • 1992 - Greatest Hits
  • 2002 - Big Squeeze: The Very Best of Squeeze
  • 2007 - Essential Squeeze

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1977 - Packet of Three

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g caio.it
  2. ^ a b Lista parziale

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN131490289 · GND (DE10193760-X · BNF (FRcb13906673f (data)
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock